Bravo Walter, in semifinale con onore

Bravo Walter, sei arrivato quasi fino alla fine. Eri il meno accreditato dei napoletani al mondiale. Sei quello che ha fatto più strada. L’Olanda ti ha sbarrato la strada ma, alla fine, ha meritato il passaggio in finale. Peccato perché hai giocato dal primo minuto, sorte che ti poteva toccare anche in altre partite del mondiale. Hai giocato però la partita più importante della Celeste timbrando la presenza con un assist a Furlan. Ora buone ferie e, mi raccomando, ci vediamo in ritiro per rendere il Napoli sempre più forte

ilnapolista © riproduzione riservata