Rodriguez e Quagliarella, nomi nuovi e vecchi

Rodriguez e Quagliarella. Un nome nuovo ed uno antico per i quotidiani napoletani. Il Mattino e il Corriere dello sport a braccetto. Per il quotidiano di via Chiatamone: “Napoli, per la difesa c’è Rodriguez. Contini ha ancora dubbi sul Saragozza che, nel frattempo, ha chiesto qualche giorno in più per il riscatto. Il club azzurro blocca il ventiseienne centrale uruguaiano del Penarol. In Grecia il Laris interessato a Zalajeta. Dopo Santacroce e Cannavaro, problemi anche per il contratto di Pazienza”. Per il Corriere dello sport: “Napoli, ecco l’idea Rodriguez. Il difensore del Penarol costa 4 milioni, però va liberato un posto da extracomunitario. La società deve sfoltire la rosa ma ha pronta una nuova soluzione sudamericana per la difesa. Denis e Navarro potrebbero fargli spazio. Per Fred bisognerà prima far cassa”. Dal quotidiano sportivo romano anche dichiarazioni di Aronica: Napoli fidati di Mazzarri. “Con lui in ritiro ci sarà un bel clima. E’ una garanzia. Lui lo conosce, sa che vuol dire impostare la stagione e dà la carica al gruppo”. La possibile partenza di Quagliarella l’altro tema importante. “Il tesoretto. Pronta l’offerta dei russi per Quagliarella. E intanto c’è chi gli «ruba» l’identità. Il Rubin lo fa sorridere: lui sa, ma non vuol dire”. La Gazzetta dello sport regionale titola: “Intrigo azzurro «Napoli, solo il Gila vale Quagliarella». Il Rubin Kazan insiste, gli esperti invitano alla prudenza Vinicio «La punta della Fiorentina è l’unica alternativa”. Il free press il Napoli sottolinea: “Quagliarella fa il mercato. Le due strategie del Napoli. La superofferta del Rubin Kazan può orientare le scelte: da Fred al sogno Gilardino il bomber è una questione di budget”. Infine la Repubblica Firenze che ricorda il possibile affare Gilardino: “De Laurentiis chiama Della Valle: pronti venti milioni di euro”.

ilnapolista © riproduzione riservata