Pelé boccia ancora Diego: non è un buon ct

«Non ho nessun problema con Maradona. Solo, penso che non sia un buon allenatore. Ha uno stile di vita bizzarro e questo raramente è positivo per una squadra». Pelè non ha nessun problema con Diego Armando Maradona, ma non può fare a meno di criticarlo. L’intervista al quotidiano tedesco Tagesspiegel offre a ‘O Reì l’occasione per parlare ancora del ct dell’Argentina. La selezione albiceleste, dice Pelè, rischia di pagare dazio per il carattere stravagante del suo commissario tecnico. Per ‘colpà del Pibe, dice Pelè, la squadra non può puntare al top. «No, l’Argentina no. Lì giocano comunque calciatori di livello mondiale che quasi si gestiscono da soli. In attacco c’è Messi, crea tanto movimento e gli altri giocatori trovano molto spazio», prosegue. Per trovare una squadra in grado di contrastare il Brasile bisogna cercare altrove.

ilnapolista © riproduzione riservata