Inler, Dempsey, e i saldi del Napoli che fu

Nel gioco dell’oca dei nomi del mercato, il Napoli torna su Inler, uno dei primissimi giocatori accostato alla società azzurra. Apre così il Corriere dello Sport. “Il Napoli rilancia per Inler. Denis e sette milioni di euro, oppure Cigarini più soldi in cambio del Nazionale svizzero. Si cerca l’intesa con la famiglia Pozzo, mentre il centrocampista ha già dato il suo assenso al trasferimento. Domani fissato l’incontro  per Pareja. Datolo piace in Spagna. De Laurentiis studia  una lista di giovani talenti sudamericani”. Uno sguardo anche al futuro e alle vacanze quasi finite. “Per l’EuroNapoli l’estate se ne va. Spiccioli di vacanze, con la testa… nel pallone. Tra States e Costiera gli azzurri pensano già alla nuova stagione”. Nome nuovo sul Mattino: “Il Napoli guarda agli Usa: idea Dempsey. Il centrocampista texano, tra i migliori in Sudafrica, gioca in Premier con il Fulham. Navarro vicino all’Argentinos. De Laurentiis piomba sul mercato degli Usa. Occhi anche su Altidore”. Mercato in uscita per il Corriere del Mezzogiorno: “Il Napoli rischia le (s)vendite. Cigarini, Hoffer e lo stesso Denis: si valutano prestiti e comproprietà ma è difficile salvare l’investimento”. Richiamo anche per l’iniziativa di Fondazione Sudd e Napolista per le partite dell’Argentina. “Maradona manda in estasi la Sudd Espulso chi ha visto Tevez in fuorigioco”. La Gazzetta regionale parla del Mondiale: “La Diegomania vola sull’asse Napoli-Baires. Con l’Italia eliminata, si tifa Argentina e ritorna d’attualità il «Te Diegum» «Dal campo, il Pibe non è mai uscito”. Tema ripreso anche da La Repubblica che punta l’attenzione sulle tante bandiere dell’Argentina spuntate dai balconi di Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata