Hamsik dal Mondiale
“Napoli il mio futuro”

“Sono pronto per questa splendida avventura Mondiale, il mio futuro è il Napoli”. Marek Hamsik dal ritiro di Pretoria parla con serenità sia del suo debutto in un Campionato del Mondo, sia del rinnovo contrattuale con la maglia azzurra. Marek, sale l’emozione per l’esordio Mondiale? “Beh, al momento non ci penso ancora, sono concentrato sul lavoro e voglio allenarmi bene per farmi trovare pronto per affrontare nel migliore dei modi questa avventura. Però poi credo che col passare del tempo l’emozione crescerà ed esploderà nel giorno del debutto…” Martedì, 15 giugno: Slovacchia-Nuova Zelanda, la prima volta di Marek in un campionato del Mondo. Una data storica per te… “Certo, e proprio per questo mi sto impegnando a fondo per cominciare bene il nostro cammino. Ho smaltito qualche piccolo problemino nei giorni scorsi ed ora fisicamente sono a posto. Il morale è alto ed aspettiamo il giorno del primo match con fiducia ed entusiasmo” Hai già visitato il Sudafrica? “Al momento non abbiamo avuto molte possibilità di uscire dal ritiro. Ci stiamo concentrando sugli allenamenti e sull’aspetto tecnico. Posso dire che l’albergo è stupendo e credo che con il passare dei giorni avremo anche l’opportunità di vedere i posti magnifici che ci sono in Sudafrica” Marek, il Napoli è sempre nei tuoi pensieri… “Certo. Ora mi tufferò con tutta l’anima in questa esperienza fantastica che è il Mondiale, poi tornerò con la maglia azzurra per vivere un’altra stagione bellissima a Napoli”. Possiamo parlare tranquillamente di rinnovo… “Sì, non c’è e non ci sarà nessun problema a riguardo. Sia io che il Napoli abbiamo il desiderio di rinnovare il contratto. L’intenzione è quella di proseguire su questa strada e di poter essere insieme protagonisti di un campionato esaltante”

ilnapolista © riproduzione riservata