Sicurezza Cannavaro, irritante Dossena

Le pagelle di Napoli-Cagliari 0-0 del rettore della Federico II Guido Trombetti
DE SANCTIS- S.V.- Impossibile dare un voto a chi non ha fatto una parata. Una curiosità: perché quei rilanci lunghi a cercare un Denis solo quasi fosse Gigi Riva?
GRAVA – 6-Buona prestazione. Preciso  nei disimpegni.
CANNAVARO- 6,5-Ormai è una sicurezza. Sembra aver acquistato quella personalità che gli mancava. Sempre pronto a dare una mano al compagno in difficoltà.
CAMPAGNARO-6-Lo preferisco a spingere più che a marcare. In ogni modo sufficiente.
ARONICA-5,5- Non è apparso in grandissima giornata.
DOSSENA- 5-Avrebbe dovuto garantire più spinta sulla fascia sinistra. Avrebbe dovuto… Irritanti alcuni errori su giocate elementari. Ancora non ho capito con quale criterio si fanno gli acquisti nel calcio!
HAMSIK-6,5- Questa volta mi è sembrato continuo e nel vivo del gioco. Imposta, rifinisce, svaria sulle fasce. Spesso anche in copertura su Agostini. Insomma un signor giocatore. Di certo non lo scopriamo oggi.
GARGANO-5,5-Meno dinamico del solito. Forse il Cagliari prudente ne ha limitato le occasioni per ripartire. Più errori del solito  in appoggio.
PAZIENZA-6- Sembrava un cavaliere medievale con quella maschera sul viso. Svolge in pieno il suo compito di bilanciere della squadra.
MAGGIO- S.V.
ZUNIGA-6- Senza infamia e senza lode. Troppe “mosse” e pochi cross buoni per i miei gusti. Certamente molto generoso. Da dimenticare un errore davanti a Marchetti.
LAVEZZI- S.V.
BOGLIACINO- 6-Entra in partita in un ruolo non suo. Ha qualità e fa il possibile. Certo non è Lavezzi.
DENIS-5,5- Se arrivi davanti al portiere tante volte e non fai mai goal … Del centravanti ha tutto tranne la capacità di metterla dentro.
MAZZARRI-6- L’allenatore risponde del gioco della sua squadra fino al limite dell’area. Dentro l’area contano solo i giocatori. Se è così non ha particolari responsabilità. E se pensiamo alla panchina di cui disponeva…
Guido Trombetti

ilnapolista © riproduzione riservata