ilNapolista

Mertens: «Napoli? Penso che non me ne andrò, non c’è motivo»

L’attaccante belga risponde ad una domanda sul suo futuro in conferenza stampa, dal ritiro della Nazionale

Mertens: «Napoli? Penso che non me ne andrò, non c’è motivo»

L’attaccante del Napoli, Dries Mertens, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale in Belgio. Tra le domande che gli sono state poste, ce n’è stata anche una sul suo futuro nel Napoli. Non me ne andrò, ha detto, non c’è alcun motivo per farlo. Queste le parole di Dries, riportate da Voetbalkrant.

“Non ci è permesso di parlare del Napoli, ma penso che non me ne andrò. Per me non c’è motivo di andare”.

Dries Mertens ha parlato anche della conversazione avuta con Re Filippo di Belgio:

“Mi ha detto che stavo facendo bene, riuscendo a superare Maradona”.

ilnapolista © riproduzione riservata