ilNapolista

Senza Busquets, contro il Napoli il Barcellona perde il miglior incontrista d’Europa (lo dicono i numeri)

Non solo ha la percentuale più alta di tackle riusciti, l’80%, ma è anche il centrocampista che ne tenta di più nei principali campionati europei

Senza Busquets, contro il Napoli il Barcellona perde il miglior incontrista d’Europa (lo dicono i numeri)

Che Sergio Busquets fosse il miglior incontrista d’Europa si poteva supporre. Ma guardare il rapporto impressionante tra i contrasti effettuati e quelli riusciti è comunque sbalorditivo. Lo spagnolo domina in questa classifica e ciò serve ancora di più a dare la giusta dimensione della sua assenza nel Barcellona: contro il Napoli, infatti, sarà squalificato. Venne ammonito per quella brutta entrata su Mertens costretto a uscire.

Busquets ha bloccato l’avversario con l’80% dei tackle tentati e nessuno ha una percentuale così alta con un numero così elevato di contrasti effettuati.

Ottime percentuali – ma molti meno tackle – anche per Milinkovic-Savic e Rog, oltre il 70%, mentre Ekdal è poco oltre il 75%. I centrocampisti e di Serie A che hanno tentato più intercetti sono Bentancur e Bennacer, che però non vanno oltre il 64-65% di contrasti riusciti.

Senza Busquets, il Barcellona potrebbe risentirne non poco. A livello di interdizione e non solo.

ilnapolista © riproduzione riservata