Tavecchio sulla questione stadi: «Meglio modernizzare che costruire ex novo»

L’ex presidente della FIGC è intervenuto a Radio KissKiss, sulla discussione dei nuovi stadi, nata dopo il forum del Corriere dello Sport

Tavecchio sulla questione stadi: «Meglio modernizzare che costruire ex novo»

Anche l’ex presidente della FIGC, Carlo Tavecchio ha voluto partecipare alla discussione sul tema nuovi stadi, nata dopo il forum del Corriere dello Sport, intervenendo a radio KissKissNapoli per spiegare la sua posizione che punta al restauro delle strutture sportive esistenti e non alla costruzione di nuove.

«L’Italia è un paese altamente urbanizzato, con pochi spazi disponibile per nuovi stadi che tra l’altro significherebbero un’opera di cementificazione importante. E’ questo il motivo per cui io e chi la pensa come me, sono un accanito sostenitore di operazioni strutturali, di restauro e modernizzazione degli stadi già esistenti, rendendoli così dei veri e propri gioiellini. Per giunta, fare degli interventi singoli costituisce un bel problema, specie se le società non trovano un punto d’incontro con i comuni»

 

 

ilnapolista © riproduzione riservata