De Laurentiis: “Ancelotti merita 8. Insigne? non rinnova. Un vero capitano, sa parlare alla squadra”

Le parole di Madrid sul CorSport: “Al massimo prolunga. Un capitano deve saper motivare la squadra. Il mercato in uscita più importante di quello in entrata”

De Laurentiis: “Ancelotti merita 8. Insigne? non rinnova. Un vero capitano, sa parlare alla squadra”

Le dichiarazioni De Laurentiis al  Corriere dello Sport. Da Madrid.

Ad Ancelotti De Laurentiis dà un otto pieno:
“È arrivato in un contesto che non conosceva, un calcio italiano completamente diverso da ciò che aveva frequentato negli ultimi anni, quindi chapeau e va benissimo così”

Il mercato

“È più importante curare il mercato in uscita, perché l’anno scorso abbiamo dovuto sistemare giocatori importanti al Parma e ad altri club. Non possiamo comprarne altri per farli giocare altrove”.

Insigne

“Non aspetta un incontro con me e nemmeno un rinnovo, al massimo un prolungamento. Se vuole rimanere con noi a vita allora ce lo dice e noi facciamo un’eventuale discussione su come tenerlo”.

Aggiunge: “Un vero capitano è anche quello che sa parlare alla squadra e sa come convincerla a poter raggiungere determinati traguardi”.

ilnapolista © riproduzione riservata