Ospina in ospedale, ma cosciente. Grave errore non sostituirlo

Incoraggianti gli aggiornamenti sulle condizioni di David Ospina che si era accasciato a terra al 40′ del primo tempo di Napoli-Udinese.

Ospina in ospedale, ma cosciente. Grave errore non sostituirlo
Notizie confortanti arrivano dai colleghi di Sky sulle condizioni del portiere del Napoli David Ospina che si era accasciato a terra al 40′ della partita contro l’Udinese.
Trasportato immediatamente in ospedale, il calciatore è cosciente e verrà sottoposto ai controlli necessari. Subito al suo fianco la moglie che era allo stadio e lo ha raggiunto.
C’è tanto da recriminare sulla mancata sostituzione di Ospina al 4′, quando in uno scontro di gioco con Pussetto, ha preso un colpo alla testa e riportato una vistosa ferita. Sebbene il dott. De Nicola fosse rimasto dietro la porta per monitorare la situazione era apparso evidente che il portiere aveva delle difficoltà a restare in campo. Anche le due reti subite evidenziano dei ritardi nei suoi interventi, ritardi che fanno la differenza.
ilnapolista © riproduzione riservata