Napoli-Roma 1-1, Mertens nel finale risponde ad El Shaarawy

La partita si era messa male, Mertens rompe il sortilegio pochi secondi prima del recupero. Tante occasioni sprecate, azzurri poco concreti in avanti.

Napoli-Roma 1-1, Mertens nel finale risponde ad El Shaarawy

Napoli-Roma 1-1, El Shaarawy nel primo tempo e Mertens pochi secondi prima del recupero.

Primo tempo

Insigne sta ad El Shaarawy come la Roma sta in vantaggio sul Napoli. La differenza nel primo tempo sta tutta qui, Lorenzo si divora una conclusione sotto porta dopo uno slalom fantastico di Fabian Ruiz, decisivo l’intervento di Manolas. Alla prima occasione per i giallorossi, El Shaarawy è più freddo, sfrutta benissimo una bellissima combinazione sulla destra tra Dzeko e Pellegrini, il bosniaco fa il velo a centro area e la palla finisce in porta. Il Napoli reagisce, eccome: va vicino al gol con Hamsik, con Milik (due volte), crea tante altre occasioni potenziali ma continua ad essere poco concreto in avanti. Anche la Roma ha una grande chance, con Dzeko: grande imbucata di Under, Ospina anticipa il bosniaco che prova comunque il tiro di sinistro, a porta vuota. Grande intervento di Albiol, Napoli ancora in partita all’intervallo. Fuori De Rossi per infortunio.

La ripresa

Partita che si esaspera nelle sue caratteristiche, nel senso che il Napoli cerca di giocare a modo suo, la Roma decide di ritrarsi e allora si gioca ad una sola porta. In realtà i giallorossi non soffrono molto, tengono bene le distanze, e mettono spesso in fuorigioco gli attaccanti di Ancelotti. Tante conclusioni abbozzate, tante mezze occasioni, Callejon, Insigne, Mertens (subentrato a Milik). Tocca proprio al belga rompere il sortilegio, al minuto 89: grande scambio Insigne-Zielinsiki, palla al centro, Callejon cicca il tiro e Dries è perfetto nell’inserimento. Finisce 1-1, la Juve guadagna due punti. Ma il Napoli ha rimontato una partita già persa, che si era messa malissimo. Il San Paolo resta inviolato, è il primo pareggio in campionato.

ilnapolista © riproduzione riservata