De Laurentiis: «Abbiamo preso Ounas perché spaccasse le partite, Sarri non l’ha fatto giocare»

Aurelio De Laurentiis intervistato da Tv Luna: «Sarri non frequentava nemmeno la sua famiglia, Milik avrà una stagione positiva».

De Laurentiis: «Abbiamo preso Ounas perché spaccasse le partite, Sarri non l’ha fatto giocare»

L’intervista a Tv Luna

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tv Luna: «Ounas? Giuntoli diceva che avrebbe spaccato le partite, solo che Sarri non gli ha mai concesso di romperle. Ha segnato e poi non lo ha fatto più giocare».

Su Milik: «Ci vuole un curniciello napoletano, solo più grande. È arrivato in forma, bello carico. Non gli serve incoraggiamento, quando è stato chiamato in causa ha sempre segnato tanto. Per lui sarà una stagione molto positiva».

Ancelotti e Sarri? «Abbiamo invitato Carlo alla cena con il Napoli club Parlamento, ma solo un brindisi che domani si gioca. Sarri? Non era un uomo per questo tipo di frequentazioni, non frequentava nemmeno la sua famiglia».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. ounas è un giocatore molto anarchico ed egoista. molto probabilmente col tempo, l’allenamento e l’affiatamento con l’ambiente ed i compagni queste caratteristiche potranno essere smussate. a me non sembra un “fenomeno”. felice di sbagliarmi.

Comments are closed.