Allegri: «L’episodio di Cuadrado all’andata ha cambiato l’esito del doppio confronto»

Massimiliano Allegri intervistato da Mediaset Premium nel concitato postpartita di Real Madrid-Juventus: « Sono dispiaciuto per quello che hanno fatto i ragazzi, ma non solo questa sera ma anche a Torino».

Allegri: «L’episodio di Cuadrado all’andata ha cambiato l’esito del doppio confronto»

L’intervista a Premium

Massimiliano Allegri intervistato da Mediaset Premium nel concitato postpartita di Real Madrid-Juventus: «Non mi va di parlare dell’arbitro. Sono dispiaciuto per quello che hanno fatto i ragazzi, ma non solo questa sera ma anche a Torino. L’episodio finale di Cuadrado all’andata poteva cambiare la partita».

Le gestione dei cambi e le scelte tattiche: «C’era bisogno di portare la squadra ai supplementari, ho deciso di non giocarmi i cambi al sessantesimo per questo motivo. In caso di gol subito, avremmo avuto troppo poco tempo per reagire e ho preferito pensare oltre al novantesimo. Il sistema migliore cambia di partita in partita, oggi abbiamo avuto un gioco diverso perché mancava Dybala. Quando devi difendere vai in difficoltà».

Il futuro della Juventus: «Ora bisogna pensare al campionato, che va portato in fondo. Dobbiamo andare oltre questa serata, certi episodi devono fortificarci».

ilnapolista © riproduzione riservata