Allegri: «La condizione sta crescendo, Matuidi non ci sarà per la Champions»

Massimiliano Allegri intervistato da Sky al termine di Juventus-Sassuolo: «Il Napoli sta facendo un campionato straordinario, dobbiamo rimanere in scia».

Allegri: «La condizione sta crescendo, Matuidi non ci sarà per la Champions»

L’intervista a Sky

Massimiliano Allegri intervistato da Sky al termine di Juventus-Sassuolo: «Mancano 15 partite, bisogna cercare di vincere il più possibile. Il Napoli sta facendo un campionato straordinario, dobbiamo rimanere in scia. Ora smaltiamo questa bella partita e pensiamo a Firenze, un’altra partita da vincere in un campo storicamente non facile. La squadra sta crescendo, dal punto di vista mentale e fisico. Oggi c’era il rischio di rilassarci dopo Bergamo, invece la squadra ha risposto bene».

Gli infortuni: «Matuidi non ci sarà per la Champions, ha un problema muscolare. Rugani e Khedira li ho tolti per precauzione. Dovrebbe rientrare Douglas Costa, ma ho una rosa importante. Se non c’è un calciatore, giocherà un altro. Di ritorno dalla sosta, abbiamo avuto dei problemi soprattutto a Verona. Ora la condizione sta crescendo, oggi era important dare seguito a quanto fatto contro l’Atalanta».

La miglior Juventus della stagione, secondo Allegri: «C’è la disponibilità di tutti, è un momento importante. Abbiamo perso dei punti per due rigori sbagliati, il Napoli ha fatto meglio di noi ed è davanti».

ilnapolista © riproduzione riservata