VIDEO/Sarri: «Se vogliamo parlare di arbitri, dovevamo fare solo quello fin da ieri sera»

A Sky al termine di Napoli-Bologna: «Dal campo il rigore su Callejon mi sembrava netto, ma io faccio l’allenatore. Politano? Preferisco le donne, ma ha buone caratteristiche».

VIDEO/Sarri: «Se vogliamo parlare di arbitri, dovevamo fare solo quello fin da ieri sera»
Sarri (Ciambelli)

L’intervista a Sky

Maurizio Sarri intervistato da Sky al termine di Napoli-Bologna: «La reazione dei ragazzi è stata forte, veemente. Dal punto di vista mentale, abbiamo fatto bene. Abbiamo concesso qualche spazio di troppo nei primi 45′, poi nella ripresa abbiamo palleggiato meglio e quindi la gestione è stata più agevole. Mertens? Dries ha fatto un paio di partite di calo fisiologico, normalissimo per qualsiasi calciatore. Poi ha ripreso a giocare in un certo modo, il gol è stata solo una conseguenza».

Il calendario della Juventus: «Il vantaggio arriva dai risultati, loro vincono il 90% delle partite e quindi il mio discorso verteva su questo. Io ho parlato di equità nella distribuzione delle partite. Se facevamo 6-3 piuttosto che 9-0, era meglio».

Sarri su Younes: «La mia prima impressione è che sembra un ragazzo a posto».

Gli episodi contestati da Donadoni: «Dal campo il rigore mi sembrava netto, ma io sono a 50 metri. Io faccio l’allenatore e parlo di calcio, se dobbiamo parlare di arbitri avremmo dovuto farlo fin da ieri sera. Chiedete a Rizzoli».

Sarri su Politano: «Non so se la trattativa sia in fase avanzata, io preparavo una partita importante e ho lavorato su questo piuttosto che di questa operazione. Non voglio parlare di un calciatore di un’altra squadra, per me resta un ottimo calciatore. Mi piace? Preferisco le donne, ma ha buone caratteristiche».

 

ilnapolista © riproduzione riservata