L’ex arbitro Casarin e il Var: «Quante volte ho pensato “se potessi rivedere l’azione”»

Simpatica e significativa dell’arbitro preferito da Maradona a proposito dell’introduzione del Var nel campionato italiano

L’ex arbitro Casarin e il Var: «Quante volte ho pensato “se potessi rivedere l’azione”»
Paolo Casarin in una bella foto anni Ottanta

A “Quelli che il calcio…”

Alla trasmissione tv “Quelli che il calcio…” tra gli ospiti di oggi c’era Paolo Casarin ex arbitro di Serie A e internazionale. L’arbitro preferito da Maradona. A proposito del Var, ha detto: «Non sapete, da arbitro, quante volte dopo aver fischiato un rigore dubbio tra me e me pensavo “ah, se potessi rivederlo”». Quello che invece oggi è possibile. E tranquillizza tanti direttori di gara. L’unico dazio da pagare è qualche minuto di attesa. Secondo noi è nulla in confronto alla maggiore regolarità delle partite.

ilnapolista © riproduzione riservata