Nicola: «A Napoli per giocarcela, da gladiatori: chi non svolge il suo compito va fuori»

Il tecnico del Crotone Davide Nicola in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli: «Non ci sarà alcun pullman davanti alla nostra porta».

Nicola: «A Napoli per giocarcela, da gladiatori: chi non svolge il suo compito va fuori»

La conferenza stampa

Davide Nicola, tecnico del Crotone, presenta il match contro il Napoli in conferenza stampa. «Il Barcellona ha dimostrato che nel calcio nulla è impossibile, comprese rimonte straordinarie. Crotone difensivo a Napoli? Non ci sarà alcun pullman davanti alla nostra porta. Andiamo a Napoli per giocarci la nostra gara, sapendo che troveremo una squadra incazzata per l’eliminazione dalla Champions. Saremo soli contro tutti, come gladiatori in un’arena. Vorranno riscattarsi, magari facendo tanti gol, ma noi daremo tutto quello che abbiamo».

Le assenze: «Siamo contati: mancheranno Rosi, Ceccherini e Claiton, e anche per questo servirà la partita perfetta. Anche se non ne abbiamo quasi mai giocate in questa stagione. Il Napoli è micidiale nelle ripartenze, per questo motivo sarà importantissimo il ruolo degli attaccanti per tutti i 95 minuti. Chi non svolge il suo compito come abbiamo previsto esce dopo cinque minuti».

ilnapolista © riproduzione riservata