Hysaj: «Nel calcio c’è sempre da migliorare, nessuno è perfetto, ma siamo sulla strada giusta»

Hysaj: «Nel calcio c’è sempre da migliorare, nessuno è perfetto, ma siamo sulla strada giusta»

Al termine della gara con l’Empoli Elsed Hysaj ai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia :

«L’Empoli è una squadra forte, sapevamo che non potevamo giocare 90 minuti come i primi 45, loro alla lunga sarebbero usciti, sono bravi, alla fine siamo stati bravi anche noi a non prendere altri gol e a non compromettere la vittoria. Per evitare questi cali dobbiamo continuare a giocare il nostro calcio, cercando di fare gol e non pensare a difendere. Il mister era soddisfatto del primo tempo, ma arrabbiato per il secondo, non vuole che prendiamo gol e ha ragione. Comunque nel calcio c’è sempre da migliorare, nessuno è perfetto, ma siamo sulla strada giusta. Erano vent’anni che non vincevamo qui ad Empoli, sono contento, ora pensiamo alle Nazionali, poi penseremo al campionato».

In Nazionale sei  pronto ad affrontare Insigne?

«Spero che giochi così ci divertiremo un po’, Lorenzo è fortissimo ma lo conosco meglio di altri. State tranquilli, starò attento ai falli, Lorenzo ci serve».

Napoli-Juve che partita sarà?

«Bellissima, speriamo di fare bene e andare avanti. Sono partite da giocare senza pressione, ora andiamo in Nazionale facciamo il nostro dovere e poi torneremo qui per questo doppio grande impegno »

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Peggio di te Sarri che ti manda in campo………..sei un puffo/ albanese

  2. Strana l’involuzione di quest’anno. L’anno scorso, nonostante i limiti offensivi, giocò un bel campionato da difensore.

  3. Il giorno che ti vendiamo accendo un cero a tutti i santi.

Comments are closed.