Le cifre di Gonzalo contro la ciorta e lo sconforto: o pate de ‘ccriature per la festa del papà

Le cifre di Gonzalo contro la ciorta e lo sconforto: o pate de ‘ccriature per la festa del papà

Cronaca dei pensieri di un tifoso azzurro medio durante Napoli Genoa

Prepartita –        Il rischio dello sconforto è dietro l’angolo. Sto fatto che giochiamo dopo non è buono. Stiamo sempre li a vedere che agli altri il fuorigioco non vale e come finiscono le partite in undici nonostante le teste minacciose appoggiate su quella dell’arbitro. L’unica cosa buona è che dietro hanno pareggiato tutti. Vediamo almeno di blindare il secondo posto.

Minuto 0’ –        Caro fratello genoano, scusaci ma t’ea luva’ ‘a nanze. Andiamo un po’ di fretta, tenimmo che ffa’.

Minuto 4’ –        José mannaggia ‘a miseria! ‘sta Calletite non vuole passare. Ma De Nicola che ti ha detto? Nun se po’ fa niente?

Minuto 8’ –         Lore’ è inutile che ci provi. A noi i fuorigioco li vedono bene.

Minuto 10′ –       Pepe ma che sacripante hai combinato? Quante zeppole ti sei mangiato ieri? E poi un gol da Rincon. Ma com’è possibile che i jolly li pescano tutti quanti quando giocano contro di noi? Ma vai a fa’ bene, va’. Nel ’95 il nostro Rincon segnò contro di loro per la vittoria.  Speriamo che questo Rincon qua non faccia lo stesso.

Minuto 14’ –       No José, no! Te si mangiato ‘e zeppole assieme a Pepe dici la verità.  Ma com’è possibile sbagliare una palla così?

Minuto 17’ –       Hysaj voleva fare quella cosa che fece Holly contro Mark Lenders. Solo che lui non è un cartone animato e s’è perso la palla.

Minuto 22’ –       ‘Stu Perin ai ricorda di essere l’erede di Buffon solo quando gioca contro di noi. In genere se non ne prende tre o quattro non è contento e invece ha già salvato due gol fatti.

Minuto 26’ –       E se su calcio d’angolo gli schemi so questi è chiaro che non segnamo mai.

Minuto 28′ –       Prima Dzemail, mo Pandev, anche gli ex hanno capito che Pepe non sta in serata.

Minuto 32’ –       Ragazzi ho capito che state sconfortati, ma dimenticatevi degli altri risultati e fate vedere a questi come si gioca a pallone. Questa partita bisogna vincerla

Minuto 35’ –       Lore’ se la convocazione ti fa quest’effetto preferisco quando Conte ti lascia a casa.

Minuto 39′ –       E dalla quella palla Allan! Ma quante volte te li vuoi scartare a quei due?

Minuto 40’ –       Marek ma sei tu? Ma che hai combinato? Gliela hai passata a Perin!

Minuto 41′ –       E certo. A noi, nel dubbio, il fuorigioco si fischia contro. Mica come agli altri che, nel dubbio, si fischia a favore.

Minuto 45′ –       E manco ‘nu poco ‘e ciorta però. In braccio a Perin gliela ha messa Lorenzo

Minuto 47’ –       Non ci posso credere! Questo ha fischiato mentre Lorenzo tirava! E quelle sono queste le cose che ti fanno venire lo sconforto e ti fanno pensare ai due pesi e pure alle due misure. E guarda la: l’ha pure ammonito. Gervalota.

Minuto 49′ –       Bella Lore’! Pipita ma perché non hai tirato a volo? Cominciamo bene ‘sto secondo tempo e facciamone subito uno!

Minuto 51’ –       Oilloco ‘o Pipita!!! Segna sempre lui! Ma che palla che gli ha dato l’albanese.

Minuto 54’ –       In canna me l’hai fatta annozzare l’esultanza, Gonzalo. Ma come hai fatto a sbagliarla? Non ci credo! E dopo il record di gol segnati hai voluto mettere il record del gol più facile sbagliato.

Minuto 60’ –       Mertens quella benedetta palla la devi dare! Ma che tiri a fare da la? Diceva un amico mio: “Guagliu’ avisse pigliato ‘o pallone p’’a ciucia?”

Minuto 63’ –       Ma come fai a dire che è tutto regolare? Ma dai, quello è  rigore tutta la vita. Pure se uno non tiene la maglietta a strisce.

Minuto 65’ –       Mamma mia Kalidou e tu mi fai sverminare peggio di quando Pepe esce palla al piede. Meno male che hai recuperato.

Minuto 68’ –       Sulla linea l’ha salvata! Ma porca di una grandissima miseria. Nun vo’ trasi’.

Minuto 70’ –       Ma quello è fuorigioco! Meno male che questo ha messo a Cerci va. Se stava qualcun altro eravamo di nuovo sotto.

Minuto 75’ –        Vai Manolo. Fagli vedere chi sei e riprenditi pure tu la nazionale.

Minuto 80’ –       Gonzalo mio che hai combinato!!! Che gol! Sarà un caso ma come è uscito Insigne abbiamo segnato col tiraggiro! Ci vuole sempre lui! Grande Pipita! Grande Gonzalo! Ne ha fatti ventinove: ‘o pate d’e ‘ccreature. Per festeggiare la festa del papà!

Minuto 85’ –       Mannaggia Manolo che peccato! ‘Stu Perin stasera ci ha sfrantummato gli zebedei.

Minuto 87’ –       Andiamo a giocare sulla bandierina! Mezz’ora sulla bandierina loro dovete stare. Non prendete rischi inutili.

Minuto 91’ –       Grande Manolo! Grande assist. Mi fa piacere per sto ragazzo. Meriterebbe di giocare di più ma con un Pipita così come si fa? Abbiamo raddrizzato una partita anche contro lo sconforto. Anche contro la ciorta. Ragazzi, come finirà finirà, resterete comunque nella nostra storia.

Minuto 94’ –       Fratello Genoano ti stimo e ti rispetto ma, purtroppo per te, quest’anno noi tenimmo che ffa’.

#forzanapolisempre

ilnapolista © riproduzione riservata