Il Napolista non partecipa al pianto preventivo per la designazione di Rocchi

L’affermazione è secca: qui non si piange, figuriamoci se preventivamente. Oggi, alla notizia della designazione dell’arbitro Rocchi per l’incontro di domenica sera contro il Milan, è cominciato il lamento di tanti tifosi del Napoli. Sia privatamente sia sulle pagine facebook. Un giochino cui – ovviamente – il Napolista non aderisce. Un arbitro è un arbitro e noi ce la andiamo a giocare serenamente. L’arbitraggio, come il Napoli, sarà giudicato alla fine della partita. Farlo prima a noi sembra lunare.

ilnapolista © riproduzione riservata