A questo punto Mazzarri si dimetta

Perché ogni professionista ha diritto a guadagnare anche moltissimo, ma il diritto comporta responsabilità totale per il risultato del proprio lavoro.
Perché il Napoli ha fallito due traguardi su tre e con ogni evidenza si avvia a fallire il terzo, che non è lo scudetto, no, ma la partecipazione alla prossima Champions.
Perché la gestione tecnica e degli uomini dimostra ogni segno di difficoltà immaginabile e non si comprende la causa di tutto questo sfacelo.
Perché invece di raccontare cosa succede, con onestà intellettuale, trova pretesti.
Perché in nessun gruppo di lavoro, neanche in una comitiva di clown, se il capo dice “me ne vado” le cose poi continuano ad andare bene.
Perché oltre al calcio, esiste la faccia.
Per tutto questo, Walter Mazzarri deve dimettersi subito.
Il resto si vedrà.
Vittorio Zambardino

ilnapolista © riproduzione riservata