Lavezzi: Diego mi ha detto prenditi la dieci

Vi aspettavate un Cavani così forte?
“In realtà tutti quanti non se lo aspettavano così forte. È un professionista e si mette a disposizione della squadra e fa un sacrificio grandissimo. Se lo merita”.
Ma tu sei un po’ geloso, ti ha tolto un po’ di popolarità?
“Non sono geloso, è giusto che ci sia tanto affetto per lui. Oggi il Napoli deve approfittare del suo momento, se lui fa bene anche la squadra ne beneficia”
Secondo te Maradona che torna ad allenare fa bene?
“L’ho sentito 2-3 giorni fa. Ma è lui quello che deve sentirsi bene”
E secondo te come si sente?
“Credo bene.  Se a lui fa bene allenare è una cosa buona sia per lui che per il calcio.  Avere gente come lui e altri grandi che allenano fa solo bene al calcio”
Nella telefonata avete parlato del Napoli?
“Si, ma quello che ha detto me lo tengo per me”
Ma ne avete parlato?
“Un po’ sì, ma è meglio che lo tengo per me”
Ti ha dato qualche consiglio per gestire la piazza?
“Mi ha detto solo di non avere paura di prendere la dieci ma è un fatto che non riguarda me, piuttosto la società”
Ma tu la prenderesti la dieci?
“Se devo prendere la maglia più importante nella storia del Napoli  me la prendo, non ho paura delle responsabilità, ma deve essere anche una decisione della gente perché la gente  lo merita”
L’Europa League o la Champions?
“Se devo scegliere dico la Champions, ma se tu mi dici di vincere l’Europa League ti rispondo che ho fame di vincere”
Il Napoli ora è rispettato?
“Oggi penso di sì ma  il rispetto lo si guadagna sul campo e noi stiamo facendo bene”
Come si spiega la differenza di prestazione tra Inter e Juventus?
Faccio autocritica e dico che in queste partite giocate in trasferta dobbiamo avere più personalità e credere di più in noi. Oggi a San Siro temiamo troppo quella squadra”
Dopo il girone d’andata qual è la squadra che ti ha impressionato di più?
Quella che ha fatto le cose migliori di tutte è il Milan per questo è lì davanti”
E’ vero che prendi lezioni d’italiano?
“Lo so che è uscita questa notizia ma non è vera. Forse sbaglio molto ma mi faccio capire”
Voce del verbo mangiare passato prossimo prima singolare?
Ancora non ho mangiato”

L’Europa League o la Champions?
“Se devo scegliere dico la Champions, ma se tu mi dici di vincere l’Europa League ti rispondo che la fame che ho è di vincere le cose”
Il Napoli ora è rispettato?
“Oggi penso di sì ma uno il rispetto se lo deve guadagnare sul campo e noi stiamo facendo bene”
Come si spiega la differenza di prestazione tra Inter e Juventus?
Faccio autocritica e dico che in quelle partite in trasferta dobbiamo avere più personalità e credere di più in noi. Oggi a San Siro temiamo troppo quella squadra”
Dopo il girone d’andata qual è la squadra che ti ha impressionato di più?
Quella che ha fatto le cose migliori di tutte è il Milan per questo è lì davanti”
E’ vero che prendi lezioni d’italiano?
“Lo so che è uscito ma non è vero. Forse sbaglio molto ma mi faccio capire”
Voce del verbo mangiare passato prossimo prima singolare?
Ancora non ho mangiato”

ilnapolista © riproduzione riservata