Wikileaks Napoli,
nuovi file cablo-criptati

WiKiLeaKs Napoli. I File segreti che nessuno ha mai pubblicato.. Seconda tranche.

1) Hassan Yebda il mese scorso è stato fermato dalla Polizia. Un’anonima telefonata in Questura ha svelato che in realtà è il nipote di Mubarak.
2) Da dieci anni i testi delle canzoni di Pino Daniele li scrive Davide Mengacci.
3) Cavani è un uruguaiano naturalizzato. Fonti segrete rivelano che sia nato a Betlemme.
4) In realtà Beppe Savoldi è un fine intenditore di calcio. Finge di non capirne una mazza perché ha in serbo di partecipare al Grande Fratello.
5) Paolo Di Canio una volta era comunista. Ha cambiato idea quando ha scoperto di essere daltonico.
6)  Nel caso non gli rinnovassero il contratto, Paolo Cannavaro si è premunito inviando un curriculum al ristorante di Bruscolotti. Dopo “palo ‘e fierro”, ci sarà anche “culo ‘e chiumm” (Raffaele Bracale docet).
7) Un’intercettazione al Comune di Napoli rivela che durante i mondiali in Sudafrica, vedendo giocare il fratello, Paolo Cannavaro ha fatto richiesta all’anagrafe per cambiare il cognome.
8) Una clausola nel contratto di matrimonio prevede che Gargano possa divorziare dalla moglie (la sorella di Hamsik) nel caso lei voglia farsi un acconciatura come il fratello.
9) Nel Napoli è Rullo il giocatore che spinge maggiormente per attuare lo sciopero dei calciatori. Gli andasse bene forse giocherà contro il Genoa perché lui non può far parte dell’associazione di categoria.
10)  Rullo paga solo la metà del costo del biglietto. Bucchi ha un pass per la curva A, ma solo per l’anello inferiore.
11)  Raffaele Auriemma in realtà è milanista ed è iscritto al club della Fossa dei Leoni.
12)  Da quando Santacroce ha ripreso a giocare i bar delle discoteche di Napoli sono sul lastrico.
13)  A San Gregorio Armeno è stata ritirata la statuina di Cribari. La Madonna rischiava di abortire per lo spavento e non si sarebbe festeggiato il Natale.
14)  Gigi D’Alessio vive un’intensa crisi creativa. La relazione con la Tatangelo è perfetta. Non avendo più le amanti non riesce più a scrivere canzoni.
15)  Annarè ha denunciato Gigi D’Alessio per stalking.

E la replica della prima tranche

1)  Lavezzi è spesso stanco. È stato avvistato a Palazzo Grazioli in numerosi wild party.
2)  Il vero nome di Cribari è Plinio Fernando. L’attore che interpretava Mariangela, la figlia di Fantozzi nella saga di Paolo Villaggio. È stato comprato da De Laurentiis per un vecchio debito: un cachet non corrisposto. Cribari dopo ogni allenamento pranza con il cestino inviato da Cinecittà.
3) La mancata convocazione di Zuniga in Napoli – Milan è scaturita dal fatto che il terzino colombiano aveva dormito in ritiro nella stessa stanza di Cribari. È stato portato in ospedale per violenti attacchi di cuore. Trovarsi Cribari in piena notte di fronte non è piacevole.
4) Zuniga non vuole giocare a sinistra perché è un berlusconiano convinto.
5) La camicia bianca di Mazzarri viene puntualmente lavata prima di ogni gara dalla nonna dell’Ace Gentile in persona e stirata dai portentosi muscoli di Mastro Lindo.
6) Mastro Lindo è gay. È stato sorpreso a pomiciare con Mister Muscolo. Questo è il motivo per cui la camicia di Mazzarri spesso non risulta stirata a dovere. Troppe perdite di tempo.
7) Pierpaolo Marino è stato licenziato perché si presentava a Castelvolturno con la bandana e si rivolgeva ai giocatori dicendo «Mi consenta».
8) Gennaro Montuori (alias Palummella) è iscritto davvero all’ordine dei giornalisti.
9) Riccio, il barbiere di Hamsik, per fissare la capigliatura allo slovacco usa una poltiglia da lui stesso inventata di saratoga e viagra.
10) Quando Walter Mazzarri fa lo “sborone” indossando soltanto la camicia anche a temperature sotto la zero, sotto la camicia porta una tuta ermetica creata dal centro studi della Bridgestone.
11)  Se si andrà alle elezioni il Napoli acquisterà Paolo Di Canio. Tornando Lucarelli bisogna rispettare la legge sulla par condicio.
12)  Dopo la cessione di Cigarini al Siviglia, Mazzarri continua a chiedere a De Laurentiis di acquistare un regista. Ma il Presidente ogni volta gli propone Vanzina e Neri Parenti.
Valentino Di Giacomo

ilnapolista © riproduzione riservata