Prandelli: lode a Mazzarri ha un attacco moderno

Il commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, a tutto campo in un’intervista pubblicata sulla gazzetta dello sport. Ecco i passaggi sul Napoli: Prandelli, che cosa le dice il campionato? «Che non c’è un padrone. Milan, Lazio, Napoli, Inter, Juve e Roma resteranno in lotta fino alla fine. In generale, si è fatto un passo avanti nella costruzione del gioco e questo mi aiuta. Talvolta si perde in pressing e in intensità, ma se per vincere segui sempre la strada più breve non hai futuro… Milan e Inter sono squadre che mirano a costruire. Poi contano anche gli episodi. Ho visto il Napoli a Liverpool dare una lezione di calcio per 74’ e poi sbandare. Nel derby bisognerà vedere chi molla prima. Questione di testa, non di gambe».
Napoli: meteora o no? «No. Mazzarri ha avuto intuito nel mettere su un attacco moderno, che non dà riferimenti. Può andare lontano»
(da la gazzetta dello sport)

ilnapolista © riproduzione riservata