De Laurentiis: tre innesti per migliorare la rosa

De Laurentiis felice come una Pasqua a fine gara: “Come in tutte le squadre ci vuole tempo per integrare i nuovi innesti, Sosa oggi ha fatto un assist straordinario, sono contento per il goal di Maggio visto che ultimamente era entrato un po’ in depressione. Ho visto un Maggio molto propositivo, ci aspettiamo tanti goal da lui quest’anno, gli faccio i miei miglior auguri per il proseguio di stagione. Mercato? Noi dobbiamo seguire il fair play finanziario, non si può crescere tutto di un colpo, se no si rischia d’ingozzarsi, noi siamo per una crescita costante. Dobbiamo maturare l’esperienza con l’estero, l’Europa League è un processo di crescita importante, noi dobbiamo continuare per la nostra strada senza farci condizionare da nessuno. Il mio progetto è di dieci anni, siamo all’inizio del secondo quinquenno. Il calcio sta per cambiare, sto aspettando questo cambiamento deflagrante. Stiamo cercando con maggiore scientificità di studiare il mercato internazionale, verranno fatte acquisizione mirate. A mio giudizio servono tre innesti per migliorare la nostra rosa e arriveranno. Uno di questi importante”.
Show ai microfoni di Mediaset Premium: “Scudetto? Ma che scudetto! Il Napoli è un diesel di nuova generazione, non bisogna accelerare troppo ed avere sempre una buona e costante resa. Champions? Stiamo coi piedi per terra! Il Napoli deve continuare partita dopo partita a giocare un bel calcio, come ha fatto oggi, e poi a gennaio… arriveranno dei rinforzi per migliorare i reparti che lo richiedono. Hamsik, Lavezzi, e Cavani? Ne vogliamo trovare altri, ma sottolineo il grande assist di Sosa che ha fatto segnare stasera Cavani. Il Napoli deve avere 11 Maradona!”

ilnapolista © riproduzione riservata