Quaglia: L’addio? Anche un bambino lo capisce

Passerella televisiva per Fabio Quagliarella che ha parlato anche del Napoli. Prima saluto freddo con Mazzarri alla Rai in collegamento diretto e prima spiegazione: “Lo capisce anche un bambino perché sono andato via”. Poi nuovo intervento a Sky “Il mio addio al Napoli? Non potevo rimanere in paradiso a dispetto dei santi. Io ero tranquillissimo, stavo benissimo ed avevo un rapporto eccezionale con tutto l’ambiente e con i tifosi. Poi improvvisamente ho scoperto che ero stato messo di nascosto sul mercato, la Juve l’ha saputo e mi ha voluto. Non sono andato via io. Evidentemente a Napoli le mie prestazioni non erano più gradite a qualcuno”

ilnapolista © riproduzione riservata