Lucarelli, crociato rotto, stop di cinque mesi

Brutte notizie per il Napoli. L’infortunio capitato a Cristiano Lucarelli ieri sera nel finale di gara contro l’Utrecht è più grave del previsto. L’attaccante livornese dovrà stare fermo 5 mesi per la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Sfortuna, certo, ma se acquisti un calciatore di 35 anni forse è più probabile che capiti. A questo punto l’attacco del Napoli è composto da Cavani, Lavezzi e basta. Più Dumitru.

LUNEDI’ L’OPERAZIONE – Questo il comunicato del Napoli: «Cristiano Lucarelli, vittima di un infortunio ieri nel finale di Napoli-Utrecht, questa mattina è stato visitato a Villa Stuart dal Professor Mariani accompagnato dal Dottor D’Andrea. L’attaccante si è sottoposto a risonanza magnetica che ha evidenziato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro con lesione del legamento crociato anteriore. Lucarelli verrà operato in artroscopia lunedì prossimo dal Professor Mariani a Roma».

ilnapolista © riproduzione riservata