Luis Fabiano mano de Dios? “Bestemmia”

La mano di Dio di Luis Fabiano? Non “Bestemmiamo”. Parola di Diego Maradona. «No – dice il Ct argentino – questo gol è stato segnato col braccio. Ha controllato la palla col braccio, è tutto molto chiaro». Maradona ha poi sottolineato che la cosa «più tragicomica» è stato vedere l’arbitro sorridere dopo il gol. «Quando segnai con la mano contro l’Inghilterra non vidi l’arbitro sorridere», ha detto l’ex Pibe de Oro. «Aveva molti dubbi in testa, guardava il guardalinee, i tifosi sugli spalti per avere una indicazione. Al tempo non esisteva il quarto uomo. Ma ieri l’arbitro sorrideva mentre tornava a centrocampo ed è quella immagine che ci ha lasciato sconvolti». Da Diego anche la certezza che l’Italia andrà avanti nel Mondiale. “Ricordo che ai Mondiali di Spagna ’82 pareggiò con Camerun e Perù. Poi diventò campione del mondo». In generale, Maradona pensa che tutte le big riusciranno a superare la prima fase del torneo. «Alla fine arriveranno tutte, qualcuna ce la farà meglio di un’altra. Però alla fine ce la faranno e noi dovremo fare i conti con tutti. Non vedo una squadra nettamente superiore. Tutti stanno scaldando i motori: quando il gioco si farà davvero duro, vedremo chi vincerà».

ilnapolista © riproduzione riservata