ilNapolista

Pirlo: “Ora c’è più serenità. Chiesa è un grande giocatore”

L’allenatore della Juve ha presentato il derby col Torino: “Abbiamo avuto poco tempo per recuperare, ma siamo pronti mentalmente per fare una gara seria”

Pirlo: “Ora c’è più serenità. Chiesa è un grande giocatore”

Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, ha presentato il derby col Torino di domani in conferenza stampa.

È la stracittadina, una sfida sentita da entrambe le tifoserie. Ho avuto la fortuna di giocarlo diverse volte, di vincerlo e di fare anche gol importanti. Per me rimane un ricordo indelebile di una partita con grandi emozioni e sempre bella da giocare. Speriamo di fare una grande gara contro una buona squadra, costruita bene e con un ottimo allenatore.

Ci arriviamo bene e speriamo in queste ultime ore di recuperare qualche energia. Abbiamo avuto poco tempo per recuperare, ma siamo pronti mentalmente per fare una gara seria e proseguire il nostro cammino in campionato. Con la Dinamo abbiamo ricevuto le risposte che cercavamo, era importante per il morale dei ragazzi e ora lavoriamo con un po’ più di serenità. Sarà una settimana intensa, ma l’obiettivo è catapultarci sul derby di domani e pensare partita per partita

Con Morata siamo più presenti, ma cercheremo di riempire l’area di rigore con altri giocatori. I gol arrivano da lì e chi giocherà domani dovrà cercare di arrivare in area, anche in altro modo. A Chiesa chiedo tante cose e le sta facendo bene. Non è facile passare dalla Fiorentina alla Juventus, con tutte le polemiche che ci sono state e con tutto questo peso addosso. È un bravissimo ragazzo, un grande giocatore e sta crescendo. Deve trovare anche il gol in campionato per sbloccarsi, per questo gli chiedo di andare in area per concludere l’azione. Alex Sandro? Ha bisogno di tempo per ritrovare la forma migliore, ma è sulla strada giusta.

ilnapolista © riproduzione riservata