ilNapolista

Malagò: “Sono tutti preoccupati per la ripartenza. Si parla solo di calcio, ma tutti si chiedono che fare”

“Ho sentito cose tristi: continuiamo a parlare di norme, decreti, delibere, burocrazia. Una follia, mi indigna. Purtroppo ci stanno obbligando a non parlare più di sport, la cosa migliore per il paese”. 

Malagò: “Sono tutti preoccupati per la ripartenza. Si parla solo di calcio, ma tutti si chiedono che fare”

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha rilasciato alcune dichiarazioni a margine della Giunta presso il Foro Italico:

Ripartenza? Sono tutti preoccupati. Giustamente si parla del calcio perché è più popolare e interessa di più all’opinione pubblica, ma tutti si chiedono se cominciare, quando cominciare, il discorso spettatori… Ho sentito cose tristi: continuiamo a parlare di norme, decreti, delibere, burocrazia. Una follia, mi indigna. Purtroppo ci stanno obbligando a non parlare più di sport, la cosa migliore per il paese”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata