Si ferma El Shaarawy, 40esimo infortunio muscolare per la Roma

Ha subito una botta in Nazionale. Dovrà stare fermo per tre giorni, potrebbe esserci col Napoli. Per gli azzurri gli infortuni muscolari sono stati sei.

Si ferma El Shaarawy, 40esimo infortunio muscolare per la Roma

Tre giorni di riposo

A Napoli c’è chi storce il naso per gli infortuni muscolari degli azzurri. Tema che il Napolista ha approfondito nell’intervista al preparatore degli azzurri Francesco Mauri (e al suo staff) pubblicata la scorsa settimana. Mauri ha ricordato gli infortuni muscolari (sono sei) e ha spiegato le differenze tra gli infortuni a freddo e quelli a partita od allenamento ampiamente in corso.

Ma veniamo alla notizia che ci riguarda. O meglio: che riguarda i prossimi avversari del Napoli: la Roma di Claudio Ranieri.

Si è fermato Stefan El Shaarawy un tempo denominato il piccolo faraone. Questa è la micronotizia. La macronotizia è che l’attaccante giallorosso (ma anche della Nazionale) è l’infortunio muscolare numero quaranta per la Roma di quest’anno (in fondo il grafico del Corriere dello Sport): quaranta di cui quindici “con un morso ai polpacci” come scrive il quotidiano che aggiunge: “non dovrebbe essere così grave: ha preso una botta in allenamento che ha provocato la formazione di un edema”.

Tre giorni di riposo dovrebbero rimetterlo in condizione di giocare.

ilnapolista © riproduzione riservata