Gazzetta: “Senza Champions, la Roma deve vendere: servono 60 milioni”

In cinque sulla lista dei partenti: Manolas, Pellegrini, Under, Florenzi e Zaniolo. Almeno va venduto anche in caso di qualificazione

Gazzetta: “Senza Champions, la Roma deve vendere: servono 60 milioni”

Si vende anche senza Champions

Al momento, mancano dieci giornate alla fine del campionato, la Roma è a quattro punti dalla Champions. Se i giallorossi di Ranieri (fino a pochi giorni fa di Di Francesco) non riuscissero a centrare il quarto posto, si renderebbero inevitabili una o più cessioni.

La Gazzetta scrive:

 una Roma fuori dalla coppa che conta dopo cinque stagioni (dove c’è stata anche quella dell’eliminazione ai playoff con il Porto e relativa «retrocessione» in Europa League) dovrebbe andare a caccia di circa 60 milioni di euro, gli introiti che mancherebbero (di base) con la mancata partecipazione. E forse anche qualcosa in più, considerando che a Trigoria sanno che anche con la Champions si dovrà procedere a qualche plusvalenza.

In cinque sulla lista dei partenti

Quindi la Roma dovrà vendere anche in caso di qualificazione Champions.

Il quotidiano fa la lista dei papabili alla cessione: Manolas (clausola rescissoria da 36 milioni), Pellegrini (clausola da 30 milioni ma biennale, 15+15), Under, Florenzi (plusvalenza pura, essendo un prodotto del settore giovanile) e Zaniolo.

ilnapolista © riproduzione riservata