La lettera social di Icardi bocciata a Sky

La lettera social di Icardi bocciata a Sky

Nel salotto di Sky, mentre si commenta Napoli-Juve appena terminata, entra di prepotenza il tema Inter e Icardi.

Caressa riporta le  parole di Spalletti secondo cui devono giocare quelli che si interessano all’Inter, intendendo quelli che vengono agli allenamenti e si allenano. Dopo è arrivata la risposta di Icardi o confezionata per lui sui social

Tutti concordi gli ospiti in studio su quale possa essere la soluzione. Capello: «Credo che Icardi dovrebbe andare nello spogliatoio, parlare con i compagni, chiedere scusa e i giocatori possono capire che lui ha sbagliato e giustificarlo. Credo che finirebbe tutto. Tutti vogliono vincere e sanno quanto vale Icardi, se lui ha il coraggio di ammettere di aver sbagliato tutto può finire»

Si innesta Pirlo che aggiunge: «Si deve chiarire con la squadra e l’allenatore, non basta scrivere sui social, deve avere il coraggio di un confronto diretto, parlare e scusarsi»

Più duro il commento di Costacurta:«Non mi è piaciuta la lettera perché è auto-celebrativa, lui deve farsi accettare per quello che ha dimostrato in campo. Credo che se Icardi entra nello spogliatoio e ammette è una squadra che torna ad avere il migliore Icardi»

L’ultimo intervento affiato a Bergomi, capitano dell’Inter per eccellenza: «Mi meraviglio di quelli che la pensano diversamente alcuni osservatori che non hanno giocato a pallone. L’Inter ha messo in preventivo di perderci. Noi che abbiamo giocato a pallone sappiamo che su queste cose non si può passare sopra»

ilnapolista © riproduzione riservata