L’Inter perde in casa 1-0 col Bologna di Mihajlovic

La squadra di Spalletti è in caduta libera: un punto in tre partite. Il vantaggio sulla quinta si assottiglia e sulla panchina incombe Conte

L’Inter perde in casa 1-0 col Bologna di Mihajlovic

Un punto in tre partite

L’Inter di Spalletti è in caduta libera. Un punto in tre partite in campionato. Non vince dalla trasferta di Empoli a fine dicembre. Da allora ha pareggiato col Sassuolo, perso a Torino col Torino e stasera è stata sconfitta in casa dal Bologna di Mihajlovic (appena subentrato a Inzaghi) squadra terzultima in classifica. A questo va aggiunta anche l’eliminazione in Coppa Italia ai rigori contro la Lazio.

L’Inter è ancora terza in classifica, ma è a undici punti dal Napoli secondo e ha cinque punti sul Milan e sei sulla Roma. Le due squadre stasera avranno lo scontro diretto.

Sulla panchina di Spalletti si rincorrono le voci che vorrebbero Spalletti esonerato a fine anno. Al suo posto dovrebbe arrivare Antonio Conte.

Questa sera il Bologna ha vinto con gol di Santander nel primo tempo. L’Inter ha giocato una brutta partita e non è più riuscita a recuperare. Nel finale, per disperazione, è entrato anche Ranocchia per fare l’attaccante aggiunto. Fischi di San Siro.

ilnapolista © riproduzione riservata