Adani: «Il Napoli ha finito dominando. Non si può pretendere l’eccellenza»”

Negli studi Sky si discute della squadra di Ancelotti. Condò: «È un pareggio che spegne le speranze scudetto del Napoli»

Adani: «Il Napoli ha finito dominando. Non si può pretendere l’eccellenza»”

Le opinioni di Adani e Condò

Nel post-partita di Fiorentina-Napoli, durante la trasmissione “Sky Calcio Live”, Daniele Adani e Paolo Condò hanno espresso alcune considerazioni alla luce dello 0-0 del Franchi.

Adani sottolinea la tenuta difensiva del Napoli

L’ex interista giudica discreta la gara degli uomini di Ancelotti: “Non sempre si può pretendere l’eccellenza dal Napoli, ma con l’andare della partita è cresciuto e ha finito dominando. Ha concesso poco alla Fiorentina, non ha preso gol e ha creato parecchio, almeno tre o quattro occasioni nette. Inoltre, evidenzio che è la sesta volta nelle ultime nove gare che gli azzurri non prendono gol”.

Lafont migliore in campo

Poi, è il momento dell’analisi di Paolo Condò: “Pari che stronca sul nascere le speranze del Napoli, rifiorite dopo il pareggio della Juventus contro il Parma. Lafont, portiere della Fiorentina, è stato decisivo. Credo che questa partita segni la fine delle ambizioni di Champions League dei viola e quelle di scudetto del club partenopeo e restituisca le due squadre alla propria dimensione”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata