Violenza negli stadi, sarà la Figc a valutare l’invito per i tifosi al Viminale

Vertice d’urgenza con Salvini, il ministro degli Interni aveva invocato la partecipazione di una rappresentanza del tifo, ma sarà la Federcalcio a valutare la situazione.

Violenza negli stadi, sarà la Figc a valutare l’invito per i tifosi al Viminale

L’incontro con Salvini

Violenza negli stadi, appuntamento per lunedì 7 gennaio con Salvini al Viminale. A decidere se invitare o meno le rappresentanze dei tifosi sarà la Federcalcio. Lo scrive l’Ansa, che spiega come al vertice (in programma alle ore 16 nella Scuola Superiore di Polizia) saranno presenti tutte le istituzioni del calcio e dell’Interno. Questo l’elenco dei partecipanti alla riunione: oltre ai componenti dell’Osservatorio, interverranno il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, il Capo di Gabinetto Matteo Piantedosi, il Capo della Polizia Franco Gabrielli, i massimi rappresentanti di Coni, Figc, Lega Serie A, Serie B e Lega Pro, Lega Dilettanti, nonché i Presidenti delle associazioni di Calciatori, Arbitri e Allenatori, e i Presidenti della Federazione Editori Fieg e dell’Ordine dei giornalisti. Come detto, al momento non è prevista la presenza dei tifosi, come invocato da Salvini dopo gli scontri di Milano, in occasione di Inter-Napoli. Seguiremo l’evolversi della notizia nelle prossime ore.

ilnapolista © riproduzione riservata