ilNapolista

Spalletti: «Vogliamo riprendere il Napoli»

«Complimenti ha chi ha ideato la campagna antirazzista dell’Inter. Il rinnovo di Icardi? Giocatori del genere non portano in campo quel che vivono fuori»

Spalletti: «Vogliamo riprendere il Napoli»

La campagna antirazzista dell’Inter

Luciano Spalletti ha fissato gli obiettivi dell’Inter: «Vogliamo riprendere il Napoli e vincere un trofeo». Lo ha fatto alla vigilia di Inter-Sassuolo in programma domani sera a San Siro.

Ha parlato anche di razzismo e della efficace campagna antirazzista dell’Inter, la campagna Buu.

«La società ha trasformato un brutto episodio di razzismo e ha preso le distanze una volta per tutti da chi si rende protagonista di questi comportamenti. Contiamo sulla collaborazione di tutti i nostri tifosi. Sono d’accordo con questa iniziativa e faccio i complimenti a chi ha avuto questa idea.

Icardi e il prolungamento di contratto

«Parliamo di un grande campione e a questi livelli non porti dentro il campo le situazioni personali che vivi fuori dal campo. Nelle ultime partite ha mostrato il suo marchio. È un calciatore importante per la nostra squadra. Noi vogliamo creare calciatori di grandissima qualità che siano ambiti e cercati da moltissime società. Ma allo stesso tempo vogliamo tenerli con noi.

Condizioni di Nainggolan

«Radja sta recuperando da alcuni problemi fisici. È un giocatore che ha bisogno di stare molto bene fisicamente per rendere al massimo, anche a livello mentale e caratteriale. Sta tornando il Nainggolan che conosciamo. Non so se giocherà dal primo minuto contro il Sassuolo, non ha i 90 minuti nelle gambe».

La differenza con Juventus e Napoli

«Abbiamo perso punti perché non siamo riusciti a portare dentro tutte le partite la nostra qualità. Nella prima parte del campionato non siamo stati bravi, ma non siamo nemmeno stati fortunati»«Com.

ilnapolista © riproduzione riservata