Colpo Southampton, battuto l’Arsenal; vince il Chelsea di Sarri

Successo dei Blues in casa del Brighton, Sarri allunga in classifica sull’Arsenal. Hasenhuttl, esordio da sogno sulla panchina del Southampton.

Colpo Southampton, battuto l’Arsenal; vince il Chelsea di Sarri

Emery si ferma dopo 14 partite

Pomeriggio a sorpresa a Southampton: i padroni di casa battono l’Arsenal per 3-2, al termine di una partita stupenda. Il nuovo manager dei Saints, il tedesco Hasenhuttl, si regala un esordio coi fiocchi con un successo strepitoso contro la squadra di Emery, reduce da 14 risultati utili consecutivi in Premier League. Al St. Mary’s Stadium, vantaggio dei padroni di casa con Ings, pareggio immediato dell’Arsenal con Mkhitarian. Ancora Ings riporta avanti il Suouthampton, ma il conto delle doppiette viene aggiornato ancora da Mkhitarian, 2-2 nella ripresa e sembra finita. Se non fosse per Charlie Austin, che a cinque minuti dalla fine riscrive la storia e firma il punto del 3-2. Sono i primi tre punti stagionali in casa per il Southampton, ora a 12 punti in classifica, al terzultimo posto insieme al Burnley.

Nell’altro match delle 14.30, nessuna sorpresa a Brighton. Il Chelsea di Sarri continua nel suo momento positivo, secondo successo consecutivo dopo il 2-0 al Manchester City. Finisce 2-1 per i Blues, in vantaggio di due reti all’intervallo grazie a Pedro ed Hazard. Per i padroni di casa, rete di March nella ripresa. La squadra di Sarri resiste fino al 90esimo e porta a casa tre punti importanti, proprio in virtù della sconfitta dell’Arsenal. In questo momento, i Blues sono quarti in classifica con tre punti di vantaggio sui Gunners. Tra pochi minuti in campo Liverpool e Manchester United.

ilnapolista © riproduzione riservata