Tweet Juventus su Ronaldo: «Vicenda di dieci anni fa non cambia nostra opinione su di lui»

L’inchiesta sull’accusa di stupro nei confronti di CR7 sta lasciando il segno. Il club: «Tutti apprezziamo la sua professionalità e la sua serietà»

Tweet Juventus su Ronaldo: «Vicenda di dieci anni fa non cambia nostra opinione su di lui»

Solo in Italia se ne parla poco

Non c’è alcun dubbio che la vicenda del possibile stupro di Cristiano Ronaldo ai danni di una ragazza americana. In Italia non riusciamo a rendercene conto perché c’è un incredibile timidezza mediatica. Ci hanno ammorbato ogni giorno e ogni ora con articoli e servizi sul portoghese ora alla Juventus, e adesso incredibilmente non si parla dell’inchiesta della polizia di Las Vegas per un’accusa di violenza sessuale. Qui l’ottima inchiesta dello Spiegel.

Cristiano Ronaldo non è stato convocato in Nazionale. Il ct ha detto di non poter riferire le motivazioni, ma pare che alla base dell’accordo tra Cr7 e la Federazione ci sia proprio la vicenda stupro.

Adesso ci sono due tweet piuttosto strani da parte della Juventus. In difesa di Cristiano Ronaldo, una strana difesa.

ilnapolista © riproduzione riservata