La Lega riapre il mercato dei diritti tv: ecco gli inviti a trattativa privata

Diritti tv, la giostra riparte: i primi pacchetti entro il 5 giugno, poi le manifestazioni di interesse e gli incontri con i broadcaster. Tre giorni per i pacchetti definitivi.

La Lega riapre il mercato dei diritti tv: ecco gli inviti a trattativa privata

Dopo la risoluzione con Mediapro

Il mercato dei diritti tv è ufficialmente riaperto. La Lega Serie A, sul suo sito ufficiale, ha pubblicato l’invito alle trattative private per i broadcaster interessati alle licenze di trasmissione per il prossimo triennio. Era l’inevitabile passo successivo alla risoluzione del contratto con Mediapro. Che, ricordiamo, può ancora decidere di presentare la fideiussione che ribalterebbe ancora, per l’ennesima volta, la partita dei diritti tv.

La Lega anticipa la calendarizzazione della vendita: entro le 13 del 5 giugno, saranno presentate le prime versione di pacchetti di offerte che saranno venduti attraverso trattativa privata. Le aziende interessate all’acquisto possono manifestare il proprio interesse  fino alle ore 17 del 7 giugno. Solo dopo partiranno gli incontri con i broadcaster, che porteranno alla pubblicazione dei pacchetti definitivi il giorno 8 giugno entro le ore 18. Quindi, la giostra riparte. Probabilmente, toccherà a Sky recitare un ruolo di primo piano in questo nuovo giro, fondamentale per la sostenibilità del nostro calcio. Che, in questo momento, non ha copertura televisiva per le prossime tre stagioni.

ilnapolista © riproduzione riservata