Chiellini: «Noi perdiamo le finali, gli altri sparano i fuochi d’artificio e non vincono»

La risposta di Chiellini a Insigne dopo la battuta sulle finali perse: «Ci sono altri che preferiscono uscire ai 16esimi e non arrivano a disputare certe partite».

Chiellini: «Noi perdiamo le finali, gli altri sparano i fuochi d’artificio e non vincono»

Le interviste a Mediaset e Sky

Giorgio Chiellini ha commentato così, a Sky e Mediaset, il settimo scudetto consecutivo della Juventus: «Noi perdiamo le finali, è vero. Ma almeno le giochiamo. Ci sono altri che preferiscono uscire ai 16esimi e non arrivano a disputare certe partite. Questo è per rispondere alla battuta di Insigne dopo Juventus-Napoli. È bene mettere i punti, anche perché in altri posti hanno sparato i fuochi d’artificio, hanno invocato il Var, ma questo non ha fatto altro che darci più linfa vitale. Loro non vincono, noi siamo la Juventus e portiamo a casa i trofei. Questi nostri successi meriterebbero un po’ più di rispetto».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Scirocco Notturno 15 maggio 2018, 20:09

    Scusate, ma una domanda… ma si festeggiava lo scudetto per le vie di Napoli? A me pare che si festeggiasse l’aver fot.tuto gli avvitabulloni all’ultimo minuto, così come aveva fatto pochi giorni prima il Real.
    Ed hai voglia a dire quello che vuoi, caro Chiattilo ehm.. Chiellini, abbiamo festeggiato, e quando riguardiamo l’intera partita Juve Napoli, all’Allianz Stadium (pure quello vi siete venduto), noi godiamo nel vedere la smorfia di Buffon (effettivamente la faccia della pattumiera l’ha fatta) sullo stacco imperiale di Koulibaly.
    Godiamo nel vedere come vi abbiamo schiacciati, pressati, annichiliti.
    Il campionato è lungo e di magagne a lungo termine se ne possono fare, in una partita secca è più difficile (vedi DOHA, vedi Juve-Napoli).
    Godiamo e festeggiamo per quello, e sempre festeggeremo.
    Erano in 10 ad aspettarvi all’aeroporto a Torino, dopo Roma Juve. Che tistezza. Più i poliziotti che i tifosi… ahahahah
    Ed erano in 100 a piazza S.Carlo a festeggiare lo scudetto… e come al solito avete azzeccato una figura di merda nazionale alla DS “36 scudetti (guarda Chiellini, che sono 34..)” ahahahahhahaha

    • TamburinoPendulino 18 maggio 2018, 9:16

      Il punto è che si è trattato di una vittoria di Pirro.
      Tu preferiresti vincere con la Juve e perdere lo scudetto oppure pensi che sia meglio perdere con la Juve ma alla fine totalizzare più punti in classifica?

      • Scirocco Notturno 19 maggio 2018, 14:47

        Credo che per un tifoso del Napoli vincere quella partita (non una qualsiasi juve napoli, proprio quella, con quelle condizioni di classifica, ed in quello stadio) ed in quel modo, avesse un sapore molto simile ad uno scudetto.
        D’altra parte il “perchè” del calcio sono le emozioni che suscita.

  2. giancarlo percuoco 15 maggio 2018, 18:37

    Chiellini you pay!

  3. amempiacujazz 15 maggio 2018, 16:05

    Qui c’è gente che parla di festeggiamenti mesti e nascosti quando poi, per ricordarsi dei suoi successi, deve metter su un vhs di 30 anni fa.

  4. A tutti gli amici Juventini su queste frequenze: ma perchè non festeggiare con i vostri compagni di tifo?
    Perchè vi interessa quello che pensano o dicono gli avversari sconfitti?

  5. ma la uefa non ha aperto nessun provvedimento per il comportamento di chiellini a madrid ?

  6. ha sotto minacciato insigne e tutti i giovani che andranno in ritiro x i prossimi europei, questo è nonnismo allo stato puro e nessuno gli dice nulla!

  7. Cosa dire? Hanno vinto il settimo scudetto di fila e non riescono a goderselo. Mi spiace per loro. La battuta di Insigne è stata forse fuori posto, ma è stata detta con un sorriso e in modo naturale durante una intervista. Chiellini invece sembra averci rimuginato per settimane! PS chissà perché ormai a Napoli non si può nemmeno festeggiare una vittoria a Torino. Vorrà dire che ci adegueremo all’andazzo e la prossima volta chiederemo l’autorizzazIone a Marotta.

  8. Bisogna sempre collegare le parole alla personalità di chi le dice. Dette da lui certe cose sono il nulla assoluto.

  9. TamburinoPendulino 14 maggio 2018, 11:07

    Chiellini è ruvido come tutti i difensori però descriverlo come un macellaio o anche solo rissoso è esagerato. Picchiatori in passato sono stati Pasquale Bruno o Montero, per intenderci.
    Chiellini è stato espulso 5 volte in carriera, tre in campionato e due volte in Champions League.
    Sui festeggiamenti prematuri del resto ha totalmente ragione.

    • Jacopomartino 15 maggio 2018, 11:09

      Concordo su tutto AMICO MIO

    • giancarlo percuoco 15 maggio 2018, 18:36

      2 volte in Champions su quante partite?
      3 volte in campionato su quante partite?

      • TamburinoPendulino 17 maggio 2018, 19:15

        82 partite in Europa, 2 espulsioni.
        96 partite in nazionale, una espulsione per doppia ammonizione.
        Certamente il rapporto tra presenze ed espulsioni è diverso in riferimento al suolo nazionale però valuta tu, non ti voglio convincere di nulla.

  10. Veramente la quintessenza dell’ipocrisia e della pochezza morale. Sorride agli avversari e li aiuta a rialzarsi dopo averli colpiti con gomitate bestiali. Li abbraccia e li festeggia ma gli spezzerebbe le gambe appena possibile. Un fratello siamese di Buffon ma anche cafone, grossolano e goffo.
    La cosa più vergognosa è la sua mancanza di sportività, infatti non sa perdere né vincere.
    Oggi deride i napoletani, ieri piagnucolava come un moccioso a Madrid e faceva con gli artigli il gesto di sfogliare banconote verso l’arbitro “venduto”. Si potrebbe concludere che non prova vergogna di niente, ma ha la sensibilità e l’etica per provare certi sentimenti?

  11. So che il nasone è laureato in economia. mi viene una domanda spontanea: quanto l’hai pagata?

  12. onofrio marino 14 maggio 2018, 10:06

    povero come soffri. Se hai pensato a Insigne stai messo proprio male. Avete il doppio degli scudetti di Milano e meno della metà delle vittorie in Europa. Prova a spiegartelo e se non ci riesci fattelo spiegare dal falso diplomato.

  13. meglio fuochi d’artificio che artificiosi scudetti

  14. Io i fuochi li sparerei di nuovo, senza alcun dubbio.

  15. Avete notato una cosa? mammamia quanto è brutto Chiellini, l’orangutango è una gemma di fronte a lui. Come fa una donna mai a guardarlo.

  16. dino ricciardi 14 maggio 2018, 7:21

    Il giocatore piu scorretto e antisportivo che ho visto in 50 anni di calcio in italia.

  17. confy1926 fnsempre 14 maggio 2018, 6:59

    Scudetto di cartone, si permette di fare la morale. Chiellini ti devi vergognare cosi come la tua società e i media che accettano le vostre provocazioni.

  18. Beh detto da uno che a Madrid pareva Mario Merola in “O’ Zappator’”…

  19. VIRGONOSHAKA 14 maggio 2018, 4:13

    E’ già!
    Invece al vostro campione che conosce nel suo repertorio solo il tiro a giro,è concesso ai microfoni dei vs giornalisti/ultrà Del Genio,Auriemma ecc. irridere gli avversari sulle finali europee perse.
    E’ assurdo mettere gli insuccessi altrui al di sopra delle proprie vittorie.Prima di essere tifosi del calcio Napoli bisogna essere prima ancora gufi della Juve….
    Ma che roba eh??
    Poi anche i bambini sanno che vincere una battaglia non vuol dire aver vinto la guerra..e invece..
    Dopo aver vinto meritatamente a Torino e sottolineo MERITATAMENTE ….
    cortei di auto di tifosi impazziti che neanche per la vittoria ai mondiali del 2006 si sono visti …
    funerali improvvisati con manifesti e bare bianconere..
    Ovunque effigi di beatificazioni di santi dalla pelle nera…
    Bengala,razzi,botti,e tric trac ..da fare un baffo al 1o dell’anno..
    Il tutto per che cosa??per un -1 in classifica…oppure per aver vinto cosa?? Nulla
    E adesso pretendereste che i calciatori della Juve, dopo aver visto e subito tutto ciò, dopo aver versato sangue e sudore autentico in campo, non debbano togliersi qualche sassolino dalle scarpe..
    Da napoletano bianconero vi rispondo….Ma fatemi il piacere!!!….

    • Virgono 1: “E’ assurdo mettere gli insuccessi altrui al di sopra delle proprie vittorie”.

      Virgono 2 “E adesso pretendereste che i calciatori della Juve, dopo aver visto e
      subito tutto ciò, dopo aver versato sangue e sudore autentico in campo,
      non debbano togliersi qualche sassolino dalle scarpe”.

      OK.

    • “Napoletano bianconero” brrrrr o fridd ncuoll, in senso negativo ovviamente.
      Spero che quando erutterá il vesuvio almeno tu possa salvarti.

    • confy1926 fnsempre 14 maggio 2018, 22:06

      Io invece vi rispondo….ma perché stat sempre ca?

  20. “You pay!”
    Quella sì che è stata una lezione di dignità su come accettare le sconfitte.

  21. Mammamia e comm stann ntussecat… la gioia non sanno manco dove sta di casa…anzi, “dove alberga” …

  22. Chiellini sei senza vergogna. Colui che ha fatto il gesto dei danari a Madrid…non hanno dignita’. Campione di cartone.

  23. Chiellini, ecco la loro tracotanza, la loro arroganza ma pienz a te. I soliti toscani, degno di quel pubblico fiorentino poche domeniche fa. Voi perdete le Finali, avete lasciato Orsato all’aeroporto…

    • Per quanto li conosco, i toscani, al di là della loro ostentata ironia e franchezza, in generale detengono il primato del razzismo nello Stivale.
      Ma tutto ha una spiegazione: la Toscana è la regione che ha maggiormente beneficiato della cosiddetta unità d’Italia, essendo terra di massoneria per eccellenza, e i toscani da poveri contadini e mezzadri che erano si sono trasformati in abili venditori del loro paesaggio e di prodotti tipici (per lo più dando un brand a merce importata: esempio classico, il Chianti prodotto con vini meridionali comprati a quattro lire). E il razzismo non nasconde un formidabile e storico senso di colpa?

      • Scirocco Notturno 15 maggio 2018, 20:00

        Infatti evitate la Toscana come la peste e buttatevi sull’Umbria, gente molto più alla mano ed a mio parere con un territorio infinitamente più bello.

  24. White Shark is still here 14 maggio 2018, 0:59

    Di una cosa sono contento però, gli impuniti festeggiavano negli spogliatoi con lo stesso stato d’animo di uno che aveva un rospo in gola cosi grosso che non si riusciva a mandarlo giù. Fate caso al Marmotta.

    • antonio lampitella 14 maggio 2018, 8:50

      Alla fine si possono fare alcune considerazioni:
      -la juve e’ stata la squadra piu forte ma la piu aiutata ( come sempre)
      – il calcio di Allegri rispecchia il calcio italiano ( mediocre).Se fai giocare calcio mediocre in un campionato mediocre ai 22 migliori vinci lo stesso ( ma devi essere aiutato un po)
      – il calcio di Sarri e’ gioia tecnica e spettacolo ed e’ europeo non italiano
      -i calciatori del Napoli sono bravi non campioni e non erano pronti mentalmente a vincere lo scudetto
      -i tifosi del Napoli si sono molto divertiti ed e’ una cosa molto importante ( ma non l’unica)
      -l’informazione sportiva italiana e’ verosimilmente la peggiore in Europa ( tranne pochissime eccezioni).I vari Mauro Bergomi Caressa Sconcerti Bargiggia e quasi tutta la redazione sportiva della Rai andrebbero radiati dall’ordine per pressapochismo incompetenza faziosita’ e sopravvalutazione.
      -ADL non e’ pronto per vincere lo scudetto e/o una coppa, da solo non puo’ farcela e non lo comprende, ha grandi meriti ma alcuni gravi limiti .
      -Gli arbitri italiani sono quasi tutti mediocri e parziali, sbagliano moltissimo ( anche con il VAR) e sono condizionati dal potere della Juventus ( che indirettamente li finanzia)

    • Antonio Scardone 14 maggio 2018, 9:12

      Sempre a piangere, l’unica classifica in cui siete in testa quest’anno è quella degli errori arbitrarli a favore….. eppure avete la faccia tosta di criticare gli altri…… il spero che continuiate così, a crearvi alibi inesistenti per i vostri insuccessi, è il modo migliore con cui far partire sempre in vantaggio la Juventus………

      • White Shark is still here 14 maggio 2018, 20:18

        Azzo, io inizio il post con: “di una cosa sono contento” e tu dici che piango.
        Poi, di grazia, potresti elencarmi la serie di errori a favore?

        • Scirocco Notturno 15 maggio 2018, 20:12

          White non può, sarebbe autogol. E anche se fatto da un tifoso, va a finire che si trova l’agnello fuori l’uscio a chiedergli conto.

      • Scirocco Notturno 15 maggio 2018, 19:55

        Per me si sta profilando una Calciopoli Bis. Vedremo.

    • Jacopomartino 14 maggio 2018, 9:46

      Ma questo lo dici te! Sapete che cosa mi da fastidio… questo voler per forza pretendere di sapere cosa stiano provando gli altri, cosa ne sai per dire che non fossero contenti della vittoria scusami?
      E spero non venga frainteso per queste parole, è solo questa presunzione che mi da troppo fastidio… anche qui bisogna crescere

      • White Shark is still here 14 maggio 2018, 20:32

        Io riporto solo una mia impressione. Infatti ho detto di guardare il Marmotta che, excusatio non petita, oggi dichiara che era importante vincere al primo anno di VAR.

  25. mauro nardos 14 maggio 2018, 0:54

    Fa male sentire uno che si é fatto avanti a forza di gomitate e scorrettezze, simulazioni e tuffi ,fare la ramanzina ad altri e sfottere. Ripeto, l´Italia é il paese dell´ingiustizia, li dove le cose funzionano alla rovescia.
    Chiellini ha preso in 10 partite internazionali piú rossi e gialli che in 2098029820928 con la juventus, ma questo non fa pensare nessuno.

    • giancarlo percuoco 14 maggio 2018, 9:03

      siamo noi che gli diamo importanza. possono festeggiare quello che vogliono.

    • Antonio Scardone 14 maggio 2018, 9:13

      I difensori napoletani sono tutti angioletti quindi……. restituite al Milan lo scudetto regalatovi da Lobello a Verona e dalla 100 lire che ha sfiorato la testa di Alemao a Bergamo…. fate pena……

      • White Shark is still here 14 maggio 2018, 20:36

        Guarda, non parlare di restituire tu che agli innumerevoli titoli di cartone, dovresti pure aggiungere una Coppa Campioni in quel di Bruxelles che solo voi potete annoverare tra i titoli vinti. E te lo dice uno che quella giornata l’ha vissuta interamente. Quella partita andava chiusa lì e il vostro eroe Le Roy ebbe pure il coraggio di esultare.

        • Non solo. Se ti ricordi bene l´arbitro praticamente “regaló” la coppa alla Juve dopo gli avvenimenti tragici sugli spalti. Non solo il rigore piú ridicolo della storia dato per un fallo 3 metri fuori area a Boniek, ma dopo ci fu un rigore netto per il Liverpool non fischiato e tanti altri episodi. I giocatori dei reds non ebbero nemmno il coraggio di protestare, come se anche loro avessero accettato la decisione di assegnare il trofeo alla juve:Insomma quella fu davvero il titolo piú falso di tutti i tempi.

      • Pattume al posto del cuore…Stevem scarz.

      • Terrone rubentino, ovvero obbrobbrio della natura, lo scudetto era regolare e meritato. La sceneggiata proposta da Carmando non toglie che la monetina e il ferimento di Alemao ci furono per davvero! Quello scudetto fu pulito ed onesto, al contrario di tutti i vostri fasulli titoli.
        In un paese civile sareste stati radiati da decenni.

        • “terrone rubentino” ?
          Spero almeno che tu non sia uno di quelli che si lamenta per i cori razzisti

        • Antonio Scardone 17 maggio 2018, 14:30

          We scienziato, dell’arbitraggio vergognoso di Lobello a Verona cosa mi dici ? Van Basten pestato a sangue si tolse la maglia e la gettò ai piedi dell’arbitro per protesta…… , Arrigo Sacchi fu espulso, e la cosa fu completata con un goal in fuorigioco del Verona e l’espulsione di Raijkard …. ve lo siete dimenticato ? Ma per voi la colpa è sempre degli altri….. poi voi napoletani che accusate gli altri di rubare è proprio una contraddizione socio-culturale pazzesca

          • “poi voi napoletani che accusate gli altri di rubare è proprio una contraddizione socio-culturale pazzesca”.
            Che pena.

      • Ahahaha… va bene, ci sto. Poi però facciamo la lista di quelli che devono restituire i ladri (e qui uso la terza persona e non ti includo tra i ladri solo perché immagino che tu sia un napoletano juventino, e quindi sei schifato pure a Torino, e mai e poi ti considereranno uno di loro). Scommettiamo che rimanete con meno del Napoli?
        Buffone

      • Gennaro Russo 19 maggio 2018, 21:04

        Fai pena tu. Con le tue argomentazioni risibili. Oltre alla moneta in testa, che provoco’ un piccolo taglio, fu punito anche il gesto deprecabile.

        • Antonio Scardone 20 maggio 2018, 19:44

          Argomentazioni risibili ? A sentire Sacchi e Van Basten non lo so….. LA COPPA DELLE PULCINELLATE , DELLA RIDICOLAGGINE E DELL’INFERIORITA’ ABITERA’ A NAPOLI ANCORA PER TANTI ANNI….. SE NON CAMBIATE MODO DI RAGIONARE……

  26. White Shark is still here 14 maggio 2018, 0:53

    Nasone, vai a festeggiare lo scudetto di cartone che fai più bella figura.

Comments are closed.