Maran: «Non è stata colpa nostra ma la fora d’urto del Napoli»

La delusione dell’allenatore del Chievo Maran al termine della gara contro il Napoli. «Forse sul corner c’era un fallo a nostro favore e adesso staremmo parlando di altro»

Maran: «Non è stata colpa nostra ma la fora d’urto del Napoli»

L’allenatore del Chievo Maran ai microfoni di Mediaset:

Avete sfiorato l’impresa

«Sfiorata, poi dopo non è andata come volevamo. Purtroppo il pareggio all’88 ci ha beffato. Avevamo condotto la partita bene concedendo poco al Napoli. Veniamo bastonati in situazioni dove meritavamo di portare a casa il risultato»

Dopo l’1-0 cosa è accaduto

«Loro hanno provato il tutto per tutto, noi dovevamo difendere e lo stavamo facendo con ordine. Forse sul corner c’era un fallo a nostro favore e adesso staremmo parlando di altro. Ma nel calcio ci stanno gli episodi»

Non c’è nulla sull’angolo, ma non c’era il rigore concesso

«Secondo me era una situazione da rivedere, credo ci sia una carezza, ma bisogna valutare l’entità della carezza»

Forse vi siete abbassati troppo?

«Di proposito non ho tolto i due attaccanti perché non volevo che  la squadra non si abbassasse. Non è stata colpa nostra ma la fora d’urto del Napoli»

ilnapolista © riproduzione riservata