Incredibile a Marassi: Sampdoria-Inter 0-4 all’intervallo, tripletta di Icardi

Inizio di partita equilibrato, poi l’esplosione nerazzurra e il gol di Perisic, a secco da tre mesi. Magie di tacco di Icardi (in gol) e Rafinha, show degli Spalletti-boys a Genoca.

Incredibile a Marassi: Sampdoria-Inter 0-4 all’intervallo, tripletta di Icardi

Il dominio all’improvviso

Sampdoria-Inter 0-4 al primo tempo. Sembra incredibile, e invece è un risultato giustissimo, in base a valori e condizioni espresse in campo. L’inizio è stato equilibrato, poi all’improvviso è scoppiata l’Inter. È successo intorno al ventesimo del primo tempo, dopo un paio di corner consecutivo ecco il dominio tecnico, tattico e soprattutto emotivo dei nerazzurri. Un gol mangiato da Rafinha, una parata di Viviano su Perisic e poi il gol del croato, di testa, su gran cross di Cancelo dalla destra. Perisic era a secco dal 3 dicembre, Inter-Chievo 5-0.

Si rivede l’Inter della prima parte di stagione, si conosce una nuova, pessima Sampdoria casalinga. La squadra di Giampaolo, solitamente bellissima ed efficace in casa, si disunisce completamente. E sono altri tre gol fino all’intervallo, con Icardi su rigore, con Icardi di tacco e con Icardi sottoporta dopo un altro colpo di tacco di Rafinha intercettato da Viviano. Abbiamo sottolineato i due giochi di prestigio a due passi dalla linea, i due colpi di tacco, per far capire quante volte e come gli attaccanti nerazzurri si siano presentati a due passi dal gol. La Sampdoria è letteralmente sparita dal campo, il quarto gol è arrivato in azione di ripartenza, quattro contro quattro. In mezzo, anche un palo colpito da Zapata, di testa. Troppo poco, però, per fermare un’Inter a cui sembra aver fatto bene lo 0-0 contro il Napoli. Una settimana dopo, per Sampdoria-Inter, Spalletti ha trovato un’altra squadra. Forse, la migliore da inizio anno.

ilnapolista © riproduzione riservata