Ancora Mauro contro il Var: «Ferita per il calcio, meglio un’emozione che la decisione giusta»

Le parole di Massimo Mauro nel salottino postpartita di Napoli-Genoa: «Uno sportivo non può aspettare un minuto e mezzo per sapere se c’è un gol o un rigore».

Ancora Mauro contro il Var: «Ferita per il calcio, meglio un’emozione che la decisione giusta»

Il salottino Sky

Massimo Mauro riprende la sua crociata contro il Var, nel giorno in cui la Serie A riscopre la tecnologia di supporto agli arbitri. Il commentatore di Sky, nel club postpartita, ha parlato così: «Il Var è una ferita per il calcio che non si può rimarginare. Credo che uno sportivo non possa stare un minuto e mezzo ad aspettare se sia o meno gol o rigore. Un’emozione bloccata è molto di più di una decisione giusta, in campo».

In seguito alle lamentele di Simone Inzaghi, ancora Mauro: «È l’unico allenatore che dice quello che pensa, io sono dall’inizio schierato contro il Var. È perfetto per situazioni oggettive come il fuorigioco, ma per calci di rigore e simili non deve essere usato».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Ma si, aboliamo anche la goal line tecnology. Così torneranno i bei tempi di una volta, quando il goal contro la juve era validi solo se il pallone toccava la rete o rimaneva in porta per più di un minuto. Abbiamo avuto tante di quelle emozioni che metà sarebbero bastate .Grazie Mauro, a posto così. Siamo personcine morigerate, ne abbiamo avute già abbastanza

  2. Dick Valentine 19 marzo 2018, 10:46

    Dai ragazzi… è inutile stare qui a commentare certe p***anate. Nei talk ci vuole la figura del bastian contrario, altrimenti son tutti d’accordo e non si fa casino. Dice una c***ata, ma lo sa pure lui.

  3. Stefano Valanzuolo 19 marzo 2018, 10:15

    In un mondo normale, Mauro farebbe il disoccupato..

  4. Vaglielo a dire a Gattuso, che ha preso un rigore fasullo contro l’arsenal “grazie” all’assenza del var e ieri ha vinto grazie al fatto che il var c’era, anzi è stato riesumato dopo settimane di inspiegabile inutilizzo

  5. Meglio un emozione (cioè un favorino a una certa squadra, frutto di una decisione sbagliata o disonesta) che la decisone giusta: il VAR. Mauro vai a farmi il caffè.

  6. Assurdo negare ancora l’utilità del VAR in nome di non meglio precisate emozioni.

  7. confy1926 fnsempre 19 marzo 2018, 8:45

    Facciamo una petizione per cacciarlo dalla trasmissione, ormai ha stufato non si può più sentire. p.s. una petizione anche per Venio Vanni.

  8. giancarlo percuoco 19 marzo 2018, 5:43

    ma non esiste una cura per quest’uomo?

  9. ma questo e’ scemo… mai sentita una cazzata piu’ grossa

  10. Mammia Mauro si è fatto antico, sempre le stese cose. Si abbiamo capito che sei servo della Juve ma mo basta, non puoi metterti contro l’evidenza tu nu si nisciun. Per favore cacciatelo fa scappare abbonati. Liquidatelo dategli la pensione e basta ci ha ammorbato. Ho sentito con l’altra sola inzaghino i soli due ridicoli. Bastaaa!! Oggi ha visto parecchi ricorsi al VAR e ha rispolverato la sua avversità. Arrenditi alla modernità, fai un favore al mondo, vai via. La ferita aperta è la tua presenza in SKY e i furti perpetrati dove gli arbitri non sono intervenuti per i RIGORI negati, meglio il furto per te? perchè a noi i furti non vanno giù juventino.

  11. Non si sopporta più

Comments are closed.