Mercato invernale, Serie A ultima tra le cinque leghe top: solo 22 milioni di euro investiti

La Premier comanda la graduatoria degli investimenti nel mercato invernale: 482 milioni di euro, subito dopo la Liga con 361 milioni. In Italia, però, si muovono soprattutto i giovani.

Mercato invernale, Serie A ultima tra le cinque leghe top: solo 22 milioni di euro investiti

Volume d’affari in crescita del 70%

I campionati top in Europa (Premier, Liga, Bundesliga, Ligue 1 e Serie A) hanno aumentato del 70% il volume d’affari riferito al mercato invernale. Secondo di dati del rapporto  International transfer matching System (Itms) della Fifa, relativi al periodo 1-31 gennaio 2018, i 785 milioni investiti dal primo al 31 gennaio rappresentano un vero e proprio record per la seconda sessione trasferimenti dell’anno.

La Premier comanda questa particolare classifica con 482 milioni di euro, seguita dalla Liga con 361 milioni. Subito dietro, Germania e Francia. Ultima la Serie A, con appena 22 milioni di euro. I soldi investiti dai club del nostro campionato sono stati concentrati soprattutto sui giovani, il 60% delle operazioni ha fatto riferimento a calciatori sotto i 23 anni. Ricordiamo che, proprio in questi giorni, il presidente Fifa Gianni Infantino vuole proporre l’abolizione della sessione di mercato invernale

ilnapolista © riproduzione riservata