Napoli, mercato “politico”: sfida alla Juve per Politano, offerta di 18 milioni più Ounas in prestito

Rassegna stampa di calciomercato: Politano chiuderà, in un modo o nell’altro, la sessione di gennaio. Giaccherini andrà alla Sampdoria, per Younes ultimi cavilli burocratici prima della firma.

Napoli, mercato “politico”: sfida alla Juve per Politano, offerta di 18 milioni più Ounas in prestito

Rassegna stampa

Matteo Politano è l’unicao, vero caso di questo calciomercato. Intorno a lui ruota l’intera impalcatura mediatica degli “ultimi giorni di mercato”, solitamente quelli più densi di indiscrezioni e trattative. La Gazzetta spiega che c’è davvero una sfida in corso Napoli-Juventus per l’esterno del Sassuolo. Leggiamo: «Ieri il Napoli ha puntualizzato la sua offerta: 18 milioni di euro più il prestito di Ounas (valutato 1,5 milioni). In aggiunta bonus consistenti. Poi, venerdì s’è fatta avanti anche la Juve che attende oggi i riscontri medici su Cuadrado per decidere se formalizzare un’offerta, sinora solo sussurrata. Di sicuro l’a.d. bianconero Beppe Marotta s’è detto disposto a far lievitare il prezzo sino a 30 milioni. E già questa è una mossa che intralcia i lavori dei campani, visto che Politano (a questo punto) deve prendere in considerazione anche la candidatura juventina. Una dimostrazione di forza (anche politica) che va al di là del mercato. E la dice lunga sugli attuali equilibri nel calcio italiano».

È anche una questione di alternative per il Sassuolo. Scrive sempre la Gazzetta: «L’incontro con la Samp per Caprari non è stato fruttuoso, troppi i 15 milioni richiesti. Anche il colloquio col Bologna per Federico Di Francesco non ha dato esiti positivi. Così da stasera si entrerà nella fase decisiva. Poniamo che la Juve davvero entri in scena nella trattativa. In tal caso potrebbe prendere quota la candidatura di Orsolini, in prestito all’Atalanta anche per la prossima stagione. Se i bianconeri intercedessero con la società bergamasca, si aprirebbe una prospettiva interessante per gli emiliani che hanno messo gli occhi sull’ex ascolano a prescindere dall’affaire Politano. Allo stesso modo va detto che il mancino Ounas (proposto dal Napoli) trova consensi in casa emiliana».

Difficoltà

Il Mattino “legge” il caso Politano con un filo in più di pessimismo. Secondo il quotidiano napoletano, il Sassuolo «non vuole lasciare andare via un giocatore importante dell’organico, anche perché adesso rischia di diventare pesante la posizione in classifica della squadra di Iachini nell’ottica della lotta salvezza». L’offerta del Napoli si aggirerebbe sui 20 milioni più il prestito di Ounas, quindi qualcosina in più dal punto di vista puramente economico.

Per il resto, mercato chiuso. Si cercherà di piazzare Giaccherini (Sampdoria in vantaggio sul Chievo), poi la rosa resterà inalterata con i ritorni di Ghoulam e Milik. E Younes? Niente paura, ieri l’esterno tedesco dell’Ajax era al San Paolo. È proprio Il Mattino a spiegare che la sua firma tarda ad arrivare per lungaggini burocratiche con l’Ajax, ma tutto è in fase di risoluzione. In attesa di capire il futuro di Politano, il Napoli ha (dovrebbe avere) almeno un esterno offensivo.

ilnapolista © riproduzione riservata