Dalla Spagna: il Napoli offre 20 milioni per Rulli, ma la Real Sociedad non cede

As spiega che il club basco, per cedere Rulli, vuole il pagamento dell’intera clausola rescissoria. Il portiere è in Olanda, con il resto della squadra.

Dalla Spagna: il Napoli offre 20 milioni per Rulli, ma la Real Sociedad non cede

Scrive As

La prima notizia del giorno in riferimento alla Real Sociedad – quindi al caso di mercato Rulli-Napoli – arriva da As. E non è propriamente positiva per chi spera nel buon esito della trattativa tra il club partenopeo e la Real Sociedad. Il testo pubblicato dal giornale spagnolo sul suo sito internet (qui) è un misto tra notizia e deduzione. E spiega che l’offerta del Napoli esiste, ed è pure consistente. Ma allo stesso modo non viene considerata sufficiente dal club basco. Che non vuole scendere sotto il valore della clausola rescissoria, 40 milioni di euro.

Leggiamo la traduzione di As: «Rulli è in viaggio con la Real Sociedad verso l’Olanda. Il fine settimana è stato molto impegnativo, è arrivata una nuova offerta del Napoli. L’entourage del portiere argentino aveva organizzato una riunione con la dirigenza Txuri-urdin proprio per comunicare l’entità della proposta – circa 20 milioni di euro. Una cifra che non basta: la Real Sociedad non vuole incassare meno della sua clausola buy-out, pari a 40 milioni di euro».

Queste le notizie. Ora, la deduzione: «Il fatto che Rulli abbia partecipato all’amichevole contro il Saint-Etienne e sia partito per l’Olanda dimostra che la Real Sociedad e il calciatore non hanno la volontà di chiudere l’affare con il Napoli. Diversamente, avrebbero evitato il rischio di un infortunio o di un viaggio all’estero. Quindi, l’idea che Rulli possa passare effettivamente al Napoli è lontana dalla realtà. Inoltre, siamo nell’anno del Mondiale: Rulli è il portiere titolare della Real Sociedad, e vuole partecipare alla kermesse iridata. Vuole essere il portiere titolare dell’argentina, non finire a Napoli intrappolato nella condizione di dodicesimo».

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
  • Raffaele Sannino

    Certo che per gli psicolabili,il bombardamento quotidiano di notizie simili,genera scompensi incredibili.Alla fine,quando tutto finirà e non arriverà nessuno di questi nomi,insorgerà l’inevitabile critica all’immobilismo della società.Il Napoli non prenderà spagnoli ,non è venuto Berchiche,non è venuto Berenguer,non verrà Rulli.Non interessano,i media possono dire quello che vogliono.