Incendio al Pub Napoli Centrale, corto circuito con la friggitrice. Fumo e fiamme al Vomero

Polemica per il ritardo dei soccorsi. Distrutto il soffitto, il bancone, per fortuna non le panche. Il proprietario: «Abbiamo dodici estintori, riapriremo».

Incendio al Pub Napoli Centrale, corto circuito con la friggitrice. Fumo e fiamme al Vomero

Incendio al Pub Napoli Centrale, in via Vincenzo Gemito, al Vomero. L’incendio non è stato di natura dolosa. È dovuto a un corto circuito con la friggitrice.

L’incendio è scoppiato proprio quando un addetto del pub stava attaccando la friggitrice alla presa di corrente. Il ragazzo si sarebbe attardato a capire come far funzionare l’estintore. In suo aiuto sarebbero intervenuti i commessi del vicino Galiano, sfondando un vetro per entrare nella cucina.

I danni sono importanti anche se, per fortuna, non tutto il locale si è incendiato. La cucina è salva, così come la caratteristiche panche. Il soffitto in formica, invece, si è sciolto, così come si è distrutto il bancone all’ingresso e i frigoriferi per le bibite. Polemiche perché i vigili del fuoco sarebbero arrivati trenta minuti dopo la chiamata.

Il proprietario, Gennaro Albino, è distrutto ma non ha perso la speranza: «I napoletani torneranno a mangiare i panini a Napoli Centrale. Ho un doppio dolore, perché non c’ero al momento dell’incendio. Abbiamo dodici estintori nel locale e forse sarei stato più pronto. Avrei anche aperto la porta sul retro, la teniamo chiusa perché abbiamo subito dei furti». Quindi i vigili del fuoco sono dovuti entrare dall’ingresso principale e hanno perso tempo a spegnere prima l’incendio del bancone per poi raggiungere la friggitrice.

Napoli Centrale incendio

Napoli Centrale incendio

Tanto fumo e traffico paralizzato

Traffico paralizzato, ovviamente, e tanta paura. Disagi anche per le abitazioni vicine, nelle quali inizia ad entrare il copioso fumo.

Galiano al momento è chiuso perché il troppo fumo impedisce la permanenza nel negozio.

Napoli Centrale è un locale storico, uno dei primi pub nati a Napoli. Caratteristico per la sua struttura che richiama la stazione ferroviaria e i tavolini assemblati come scompartimenti di un treno.

Napoli Centrale incendio

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI