Che gol, che vittoria, il Napoli finisce in gloria

Dite la verità, che Vi è mancato !

Di chi parlo ? Ovvio ! Del campionato !

La vacanza estiva ora è finita

e, finalmente, torna la partita !!

E come al primo giorno delle scuole,

abbracciare i compagni ognuno vuole,

l’esordio al San Paolo è di sera,

quanto è emozionante l’atmosfera !!

Le facce nuove in campo sono tante,

il loro gioco sarà esaltante ?

Siede in panchina un vero Professore,

ma, come a noi, gli batte forte il cuore ?

Una risposta (il fatto è scontato)

ce la può dare solo il risultato.

Vittoria per 3 a 0 col Bologna,

una Città intera ride e sogna.

Il Napoli che gioca e fa possesso

è eccitante almeno quanto il sesso !!

I Nostri tengon palla con pazienza,

pronti ad affondare all’occorrenza,

il Bologna si chiude dall’inizio

ma il gioco degli Azzurri ci dà sfizio.

Sbaglia un po’ troppo il nostro Fanciullino

ed in tribuna c’è qualche cretino

che osa addirittura criticare.

Avanti, Marek, fagliela pagare !!

Ed ecco Pandev che lo pesca, è solo,

lo stop di petto ed il tiro a volo,

Curci si tuffa ma non può bloccare,

riesce solamente a smanacciare,

è pronto come un falco Callejon,

finisce in rete il primo pallon !!!

Gli Azzurri giocano con grande furia,

vederli dagli spalti è una goduria,

e quando siamo quasi all’intervallo

c’è un’altra azione che ci dà lo sballo.

Hamsik conquista palla a centro campo,

lancia Zuniga e poi, come un lampo,

si saetta in area di rigore,

“Zuzù, chiudi lo scambio, per favore !”

Si fa vedere il nuovo Capitano,

gli cede palla il nostro Colombiano,

la posizione è assai defilata

ma è troppo deliziosa la giocata,

esce alla disperata il portiere,

destro – sinistro e lo fa sedere,

il tocco nella porta ormai sguarnita . . .

orgasmo collettivo . . . questa è vita !!!

Nella ripresa, eccoli i Ragazzi

che di eccitanti trame non son sazi.

Maggio va sulla destra come un treno,

al centro Higuain viene meno

perché pressato da due difensori,

ma l’azione continua, e son dolori,

Pandev arriva primo sul pallone,

lo tocca dietro e c’è il gran Campione

che in corsa, con il destro, tira e insacca . . .

il Bologna non ci ha capito un’acca !!!

Marek sotto gli spalti a cresta alta,

chi non è juventino adesso salta !!!

Tre reti, un palo, due gol annullati,

gli Azzurri non si sono mai fermati !!

E’ stata una serata senza un neo,

con due nuovi tifosi, Giulia e Matteo !

L’anticipo con il Chievo Verona,

fosse che fosse la volta buona ???


Stadio San Paolo,

25 agosto 2013       by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata